Atene a giugno: 3 giorni a 115€ Volo+Soggiorno

Con l’offerta di viaggio di oggi andiamo alla scoperta della bellissima e maestosa città di Atene, capitale della Grecia e culla della democrazia, per un weekend lungo di giugno alla scoperta di arte, cultura e tradizioni di questo popolo. Troverete giornate lunghissime, calde e soleggiate, ma non l’afa di agosto o la ressa di turisti che ci si aspetta in quel periodo. La stagione è dunque l’ideale, e aggiungendo un hotel a basso costo il weekend perfetto ad Atene si completa, spendendo soltanto 115 euro a persona.

Continua con la lettura dell’articolo per scoprire tutti i dettagli di questa bella vacanza ad Atene a giugno!


I voli aerei

Partirete dall’aeroporto di Genova con Volotea il giorno venerdì 7 giugno 2019 alle ore 06.00 del mattino, con atterraggio ad Atene alle 09.20. Dopo aver trascorso uno splendido weekend lungo ad Atene a giugno, il volo che vi riporterà in Italia partirà dall’aeroporto della capitale greca il giorno lunedì 10 giugno 2019 alle 09:45, con atterraggio previsto a Genova per le 11:15 italiane. Spenderete in tutto 73 euro a persona, ma non acquistate nessuno dei servizi aggiuntivi a pagamento tipici delle compagnie low cost come Volotea, tra cui l’imbarco con priorità, l’assicurazione di viaggio o la scelta del posto a sedere.


Il soggiorno

Il volo è organizzato, passiamo all’hotel per il vostro soggiorno ad Atene a giugno. Abbiamo selezionato l’Hotel Lozanni, che si trova a 400 metri da Piazza Omonia, ed offre camere climatizzate, un bar in loco e una reception aperta 24 ore su 24. Le camere dispongono di telefono, connessione wi-fi gratuita e bagno privato, e il prezzo per tre notti presso questa struttura è di 84 euro per una camera matrimoniale, il che significa soltanto 42 euro a persona per l’intera durata del soggiorno.


Il costo della vacanza

L’organizzazione del viaggio ad Atene a giugno è terminata. Spenderete 73 euro a persona per il volo e 42 euro a persona per l’hotel, ossia una spesa finale di 115 euro a persona. A un prezzo così come si fa a restare a casa?


Tour, biglietti e visite guidate


Cosa fare e vedere

Una visita di Atene non può che cominciare dall’Acropoli, la città alta dell’antica capitale della civiltà greca. Potrete ammirare il Partenone e le altre rovine, la vista di Atene da lassù è veramente spettacolare. Una volta scesi non vi resta che girovagare nel quartiere Plaka, che ricorda le stradine delle isole greche tanto amate dai turisti di mezzo mondo, pieno di negozietti che espongono di tutto, dentro e fuori. Potrete poi visitare una serie di simboli della città presenti e passati, come lo Stadio Panathinaiko, utilizzato anche per le Olimpiadi 2004, oppure l’arco di Adriano, situato a poca distanza da Piazza Syntagma, dove si trova il parlamento greco. Atene è una città da scoprire, è immensa e a ogni angolo nasconde qualche testimonianza di un passato glorioso, che ci auguriamo sia di buon auspicio in questi tempi difficili.

Se poi volete partire per una gita di un giorno, non avete che l’imbarazzo della scelta: dal porto del Pireo, raggiungibile comodamente in metropolitana, partono a ogni ora del giorno e della notte tantissime navi per raggiungere le isole greche, dalle più vicine alle più lontane. Potreste pensare a una vacanza nella vacanza e lasciarvi stupire da questi angoli di paradiso! Se invece volete restare sulla terraferma, potrete raggiungere la zona di Glyfada col tram, dove troverete belle spiagge e numerosi bar e ristoranti alla moda, frequentati perlopiù da gente del posto.

Commenti