Tour della Cina: 17 giorni a 1135€ Volo+Soggiorno

Che ne dite di uno spettacolare tour della Cina di 17 giorni ad ottobre? Nel cuore dell’autunno, quando le temperature estive sono soltanto un lontano ricordo e i turisti hanno lasciato il paese. Grazie ad una buona tariffa trovata con la promozione Finnair sul volo intercontinentale, e ad un’intelligente combinazione di voli interni e hotel a basso costo, questa vacanza da sogno è pronta per essere sfruttata. Il prezzo? Davvero contenuto: soltanto 1135 euro a persona.

I voli aerei

Partirete dall’aeroporto di Milano Malpensa il giorno martedì 1 ottobre 2019 alle 11:15 per arrivare a Pechino al mattino del giorno successivo, alle ore 06:55 ora locale. Il volo fa scalo a Helsinki, avrete tempo per gustarvi i negozi dell’aeroporto della capitale finlandese e procedere con il massimo comfort verso la vostra destinazione finale. Dopo aver trascorso 17 giorni di vacanza alla scoperta della Cina, il volo che vi riporterà a casa partirà dall’aeroporto di Pechino il giorno giovedì 17 ottobre 2019 alle 10:55 del mattino, con arrivo a Malpensa alle 18:10 ora italiana; anche questo volo naturalmente farà scalo a Helsinki. In questa schermata ecco il riepilogo dei voli e il costo finale: soltanto 491 euro a persona. E’ un prezzo ottimo considerando prima di tutto che volerete con una ottima compagnia aerea, inoltre avrete diritto a bagaglio in stiva, pasti e intrattenimento a bordo, check-in in aeroporto, riprotezione in caso di ritardi e molto altro. Il prezzo include tutte le tasse e i supplementi.


Il soggiorno a Pechino

I primi 5 giorni e 4 notti del tour della Cina li trascorrerete alla scoperta della sua incredibile capitale Pechino. Pernotterete presso il Jinjiang Inn – Beijing Jiuxianqiao Hotel, una struttura che offre la connessione wifi gratuita e la TV in camera. Sorge a 3 chilometri dalla linea della metropolitana Sanyuanqiao e a 15 minuti d’auto dall’aeroporto internazionale. Le camere sono dotate di aria condizionata e bagno privato con doccia. Il costo di una camera matrimoniale business per 4 notti è di 178 euro, ossia 89 euro a persona per l’intera durata del soggiorno.


Cosa fare e vedere

Pechino è una città che ha tre millenni di storia, e camminando per le sue strade ve ne accorgerete fin dal primo momento. Visitate la Città Proibita, un enorme complesso di palazzi imperiali delle dinastie Ming e Qing affacciata sulla Piazza Tienanmen, dove si trova il mausoleo di Mao Zedong e il Museo nazionale della Cina. Trascorrete poi qualche ora nel Palazzo d’Estate, situato sulle sponde del lago. Non perdetevi infine il Tempio del paradiso, un complesso di templi storico molto famoso, e dedicate una gita di un giorno alla scoperta del simbolo della Cina: la grande muraglia cinese.


Volo Pechino-Xi’an

Dopo Pechino giunge il momento di visitare Xi’an, un’altra gemma imperdibile di questo tour della Cina di 17 giorni. Ci sono davvero molti voli che collegano le due città, noi abbiamo scelto quello operato da China Eastern Airlines delle 07:40 il giorno sabato 5 ottobre 2019, con atterraggio alle 09:45 all’aeroporto di Xi’an. Il costo della tratta è di 84 euro a persona.


Il soggiorno a Xi’an

Pernotterete tre notti a Xi’an presso il Lotto Apartment Big Goose Pagoda, che si trova a 1,3 chilometri dalla Pagoda della Grande Oca Selvatica. La struttura offre la connessione wi-fi gratuita, l’aria condizionata, una TV, una lavatrice e un cucinotto. A pagamento è offerto anche il servizio navetta da e per l’aeroporto. Il prezzo di un monolocale di 42 metri quadri è di 66 euro, il che significa che spenderete soltanto 33 euro a persona per l’intera durata del soggiorno.


Cosa fare e vedere

Xi’an è il capoluogo della provincia di Shaanxi, ed è il punto più orientale della Via della Seta. Sede delle dinastie Zhou, Qin, Han e Tang, il motivo principale per cui la si visita è il Bingmayong, ossia l’esercito di terracotta: una serie di migliaia di statue costruite a mano a grandezza naturale, sepolte insieme al primo imperatore della Cina, Qin Shi Huang. Non perdetevi poi la Pagoda della Grande Oca Selvatica, un tempio buddista risalente al VII secolo, e le imponenti mura antiche della città.


Volo Xi’an-Guilin

Proseguiamo di gran carriera il tour della Cina, volando da Xi’an a Guilin, un’altra delle tantissime perle di questo immenso paese. Il volo più economico è quello operato da Air Changan, che decollerà dalla pista dell’aeroporto di Xi’an il giorno martedì 8 ottobre 2019 alle 06:15, con atterraggio all’aeroporto di Guilin previsto per le 08:30. Il costo della tratta è di 70 euro a persona.


Il soggiorno a Guilin

Per le vostre 2 notti a Guilin abbiamo pensato al Guilin Riverside Hostel, una struttura situata a fianco del fiume Taohua, e a soli 500 metri dalla collina della proboscide di elefante. Lo staff parla due lingue e la reception è aperta 24 ore al giorno, la struttura offre la connessione wi-fi gratuita, aria condizionata e TV via cavo. Il bagno è privato, con doccia e acqua calda 24 ore su 24. Il prezzo per una camera standard doppia con letti singoli è di 52 euro, il che si traduce in soli 26 euro a persona per l’intera durata del soggiorno.


Cosa fare e vedere

La città di Guilin è famosa per il suo incredibile paesaggio collinare. E’ una metropoli di quasi 5 milioni di abitanti, ma i suoi dintorni sono una vera meraviglia della natura. Non perdetevi poi i laghi Shahu e Ronghu, che potrete navigare a bordo di tipiche barche, assieme ai fiumi che li collegano. Non perdetevi le pagode del Sole e della Luna, che di notte illuminano il cielo, e visitate la Collina della proboscide di elefante, la grotta Reed Flute che la sera viene illuminata da suggestive luci, e la Collina della luna, dove è possibile percorrere un magnifico sentiero a piedi.


Volo Guilin-Shanghai

L’ultima tappa di questo magnifico tour della Cina di 17 notti sarà Shanghai, immensa metropoli dove soggiornerete per ben 6 notti. Anche stavolta ci muoveremo in aereo, con un volo interno operato dalla compagnia Shanghai Airlines che decollerà dall’aeroporto di Guilin il giorno giovedì 10 ottobre 2019 alle ore 07:15, con atterraggio, all’aeroporto Shanghai Pudong previsto per le 09:30. Il costo della tratta è di 85 euro a persona.


Il soggiorno a Shanghai

Per il vostro soggiorno a Shanghai abbiamo selezionato l’Holiday Inn Express Zhabei Shanghai, una struttura che dista soltanto 5 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria della città, e 8 minuti a piedi dalle fermate della metropolitana delle linee 3 e 4. Le camere dispongono di accesso a internet e TV a schermo piatto, inoltre la struttura mette a disposizione un cambio valute, uno sportello bancomat, un banco escursioni e numerose altre amenità. Il costo di una camera matrimoniale con colazione inclusa è di 262 euro, ossia soltanto 131 euro a persona per l’intera durata del soggiorno.


Cosa fare e vedere

Per alcuni Shanghai è la città più grande del mondo, per altri è soltanto la metropoli più all’avanguardia della Cina. Ad ogni modo non vi lascerà certo indifferenti, sia per la sua architettura modernissima sia per la sua immensa mole: basti pensare che si estende su un’area di oltre 6000 chilometri quadrati, ed è abitata da 26 milioni di persone.

La parte più turistica della città è il Bund, passeggiata lungomare fiancheggiata da edifici di epoca coloniale, dalla quale si può ammirare l’altra parte del fiume, dove si trova il distretto di Pudong, con la Shanghai Tower, la torre Oriental Pearl e una serie di grattacieli da togliere il fiato. Per rilassarvi dal caos della metropoli, concedetevi una sosta al giardino del Mandarino Yu, mentre gli amanti dello shopping potranno dirigersi senza esitazioni sulla strada di Nanchino.


Volo Shanghai-Pechino

Per terminare questo incredibile tour alla scoperta della Cina, la sera dell’ultimo giorno dovrete tornare a Pechino, per essere in aeroporto il mattino successivo pronti per il lungo volo intercontinentale di rientro. Per farlo volerete dall’aeroporto di Shanghai il giorno mercoledì 16 ottobre 2019 con il volo Juneyao Airlines delle 21:45, che atterrerà a Pechino alle 00:20. Il costo della tratta è di 99 euro a persona.


Il soggiorno all’aeroporto di Pechino

Una volta atterrati a Pechino, trascorrerete l’ultima notte del viaggio presso l’Home Inn Beijing Capital Airport, che dista soltanto 5 minuti d’auto dall’aeroporto. Le camere dispongono di aria condizionata, TV e bollitore, oltre a bagno privato con asciugacapelli e doccia. La reception è aperta 24 ore su 24, e il prezzo per una notte è di 55 euro, ossia 27,50 euro a persona.


Costo totale

L’organizzazione del tour della Cina è terminata. Il prezzo è davvero incredibile: spenderete 491 euro a persona per il volo intercontinentale, a cui occorre aggiungere 89 euro a persona per l’hotel di Pechino, 33 euro a persona per l’appartamento di Xi’an, 26 euro a persona per l’hotel di Guilin, 131 euro a persona per l’hotel di Shanghai e 27,50 euro a persona per l’hotel all’aeroporto di Pechino. Ai soggiorni vanno aggiunti anche i costi dei voli interni: 84 euro a persona per il volo Pechino-Xi’an, 70 euro a persona per il volo Xi’an-Guilin, 85 euro a persona per il volo Guilin-Shanghai e 99 euro a persona per il volo di rientro Shanghai-Pechino. Sommando i prezzi si ottiene una spesa finale di soli 1135,50 euro a persona, un’occasione irripetibile per un viaggio che ricorderete per tutta la vita.

Se non potete fare a meno di questo stupendo tour ma non avete subito la somma per la prenotazione dovete sapere che è possibile ottenere un prestito per vacanze facilmente. Inoltre ricordatevi di cambiare la valuta prima di partire cosi da risparmiare sul cambio.


Tour, biglietti e visite guidate

Commenti