Immacolata a Parigi a 177€ Volo+Soggiorno

Grazie all’ottima offerta di viaggio che abbiamo costruito avrete la possibilità di partire per il ponte dell’8 dicembre per una delle città europee più belle: Parigi. La capitale francese saprà accogliervi a braccia aperte con la sua maestosità e con le sue luci di Natale, il tutto ad un prezzo davvero invitante: soltanto 177 euro a persona con volo diretto e un buon hotel ottimamente collegato con il centro.

Per scoprire tutti i dettagli devi voli e del soggiorno per trascorrere l’Immacolata a Parigi continua con la lettura di questa idea di viaggio!


I voli aerei

Partirete dall’aeroporto di Orio al Serio il giorno sabato 7 dicembre 2019 con Ryanair alle ore 19.30, con atterraggio all’aeroporto di Parigi Beauvais previsto per le ore 21.15.

Dopo aver trascorso il ponte dell’Immacolata a Parigi e aver vissuto appieno la sua atmosfera natalizia, giunge purtroppo il momento di ritornare a casa. Il volo che vi riporterà in Italia partirà dall’aeroporto di Beauvais il giorno martedì 10 dicembre 2019 alle ore 21.30, con atterraggio a Orio al Serio previsto per le ore 23.00.

Questa schermata mostra il prezzo finale del volo, comprensivo di tutte le tasse e supplementi aggiuntivi. Spenderete in tutto soltanto 37,50 euro a persona, un prezzo che però non comprende nessuno dei servizi extra messi a disposizione a pagamento dalla compagnia low cost irlandese, come l’imbarco con priorità, l’assicurazione di viaggio o la scelta del posto a sedere. Ricordate anche che avrete diritto a portare a bordo soltanto una borsetta di dimensioni massime 40 cm x 20 cm x 25 cm.


Il soggiorno

Passiamo adesso all’organizzazione dei pernottamenti per il vostro soggiorno per l’Immacolata a Parigi. La capitale francese è una delle città più care d’Europa ma abbiamo trovato un buon compromesso nell’Hotel LOCOMO, che si trova a 1.9 km dal centro ed è situato vicino alla metro. Il prezzo per 3 pernottamenti in camera doppia è di 279 euro, ossia soltanto 139,50 euro a persona per l’intera durata del soggiorno. Per ottenere questa interessante tariffa occorre aderire al programma Genius, se non sei ancora iscritto fallo subito!


Il costo della vacanza

L’organizzazione del viaggio a Parigi è terminata. Spenderete 37,50 euro a persona per il volo e 139,50 euro a persona per l’hotel, quindi una spesa finale a persona di soli 177 euro a persona.


Tour, biglietti e visite guidate


Cosa fare a Parigi per l’Immacolata

Trascorrere il Ponte dell’Immacolata a Parigi è un’esperienza molto più che piacevole. Si tratta di una delle capitali europee più amate e frequentate dai turisti che in questo periodo possono già respirare l’atmosfera natalizia grazie alle migliaia di luci e agli splendidi allestimenti decorativi.

Nei giorni intorno all’8 dicembre il clima è quello tipico delle feste. Lungo i boulevard e nelle piazze si avverte l’arrivo del Natale, magnifiche le vetrine dei negozi e da non perdere assolutamente i caratteristici mercatini di Natale dislocati in tutta la città. 

Quello più bello è forse il Marchè de Noel de la Defènse in cui sono presenti oltre 200 chalet in legno che espongono prodotti artigianali, della gastronomia regionale, addobbi e idee regalo dal tema natalizio. Troverete di certo il cadeau giusto anche al Marchè de Montparnasse e negli altri mercati della città dove, girando tra le bancarelle si può sorseggiare anche un delizioso vin brulèe. 

In questi giorni potrete ammirare anche gli splendidi alberi di Natale in molte zone della città, decorati in maniera incantevole ed assistere ai concerti a tema. Da quelli più prestigiosi alla Filarmonica di Parigi o nella Sainte Chapelle a quelli allestiti all’aperto nelle piazze e negli angoli, sempre molto suggestivi.

Pochi giorni ma intensi per vedere una Parigi affascinante e luminosissima, dagli Champs Elysèes all’Arco di Trionfo, dalla torre Eiffel fino al museo del Louvre. Le decorazioni e le luminarie sono scintillanti in ogni quartiere, da Montmartre all’Avenue des Gobelins ed accendono il Natale in tutta Parigi.

Sono coccole gourmet anche i golosi dolci tipici del Natale preparati al momento nei mercatini della città e le meravigliose crèpes, accompagnati dal vin brule che riscalda nelle giornate più fredde. 

Le amanti dello shopping non potranno che rimanere incantate dagli scenografici allestimenti delle vetrine dei più importanti magazzini parigini e dei negozi prestigiosi, come le celebri Galeries Lafayette

Commenti