Etihad Airways: Cosa c’è da sapere

Etihad Airways è una compagnia di bandiera e la seconda più grande compagnia aerea degli Emirati Arabi Uniti. La sua sede principale è a Khalifa City, vicino all’Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi. Etihad ha iniziato le operazioni nel novembre 2003. La compagnia aerea gestisce oltre 1.000 voli settimanali per oltre 120 destinazioni passeggeri in Medio Oriente, Africa, Europa, Asia, Australia e Americhe. Etihad ha costituito una alleanza con altre compagnie aeree, fra cui Alitalia, Jet Airways e Niki. Nel 2016 è rientrata nello stretto circolo delle compagnie a 5 stelle, valutate da Skytrax.

La flotta

La flotta attuale di Etihad arriva a contare 126 aerei. La flotta comprende sia aerei Airbus che aerei Boeing. Fra gli Airbus, vi sono sia aerei più piccoli come Airbus A319 e A320 e il grande gigante del cielo come Airbus A380, di cui Etihad possiede ben 10 aeromobili. Della flotta di Etihad fanno parte anche i nuovissimi Boeing 787-9. La compagnia ha previsto poi l’acquisto di trenta esemplari di Boeing 787-10, per il prossimo futuro; andando così ad aumentare ancora di più la sua flotta.

Classi di servizio

Con l’introduzione di nuovi tipi di aeromobili, Etihad ha rivisitato la proposta per le classi di servizio offerte. Con l’introduzione dell’Airbus A380 e del Boeing 787-9, sono state introdotte nuove classi di servizio, i cui nomi sono: The Residence (solo A380), First Apartments (solo A380), First Suite (787), Business Studio e Economy Smart. Il resto della flotta è stato ed è tutt’ora interessato da un graduale riaddattamento delle cabine, questi aeromobili non comprenderanno però le classi di servizio Residence e First Apartment, che sono esclusive dell’Airbus A380.  La Residence è destinata ad un vero e proprio viaggio di lusso; si tratta di una cabina che può ospitare una o due persone, in uno spazio di 125 metri quadrati. Se volete viaggiare come principi, avrete a vostra esclusiva disposizione un soggiorno privato, una camera da letto e un bagno. La First Apartments sostituisce la vecchia First Class; si tratta di sedute completamente indipendenti, dotate di sedili totalmente reclinabili, TV a 24 pollici ed altro ancora. Nel Boeing 787, la First Suite è l’equivalente della First Apartments. Si ha poi la classe Business Studio, dove comfort e privacy raggiungono livelli elevati. Per finire si ha l’Economy Smart, la classe più economica.

Servizi a bordo

Etihad utilizza sia il Panasonic eX2 che il sistema di intrattenimento in volo Thales TopSeries i5000 sui suoi nuovi aerei a lungo raggio e su alcuni dei suoi nuovi aeromobili A320-200. Il sistema di intrattenimento è noto con il nome “E-box”. Le flotte di destinazioni internazionali dispongono di un sistema Plug-And-Play che funziona con tecnologia USB, che consente ai passeggeri di riprodurre i propri supporti audio, video e di immagini. L’Airbus A330, l’Airbus A340, il Boeing 777-200LR e il Boeing 777-300ER dispongono tutti di impianto telefonico in volo. Ottimi gli standard del servizio ristorazione, che permette la scelta di menu speciali e di gran varietà.

Bagagli

Per quanto riguarda il bagaglio a mano, le dimensioni non devono superare i 115 cm (50 + 40 + 25). Se il bagaglio supera i limiti stabiliti, verrà chiesto di imbarcare il bagaglio nella stiva, con il pagamento di eventuali tariffe. Per chi viaggia in economy è consentito un unico bagaglio da max 7kg. Per chi viaggia in Business o in First sono consentiti due bagagli, che non superino però i 12kg in totale, oltre ad un oggetto personale. L’oggetto personale può essere trasportato anche dai passeggeri in economy.

Per quanto riguarda i bagagli da stiva, per i viaggi Da / per Canada e Stati Uniti, il bagaglio non può superare le dimensioni totali di 158 cm; mentre Da / per tutte le altre destinazioni non può superare i 207 cm. Il peso del bagaglio non deve superare i 32 kg. Tutto ciò si applica a tutti i bagagli compreso il bagaglio in eccesso pre-acquistato.

Scelta del posto a sedere

Etihad dà la possibilità ad ogni passeggero di scegliere il proprio posto a sedere. A fronte di una piccola somma, si può scegliere un posto più desiderabile a bordo con la nostra opzione di seduta preferita. Con una piccola differenza tariffari, si potrà scegliere un posto alla finestra o nel corridoio, piuttosto che un posto più spazioso o vicino all’uscita. La scelta del posto a sedere si può fare in fase di prenotazione, al momento del check-in online o contattando il call center Global Contact.

Viaggiare con i bambini

Si distinguono neonati sotto i due anni e bambini dai 2 anni ai 12 anni. I giovani ospiti sotto i 2 anni, alla data del viaggio, non hanno un posto riservato, a meno che non venga acquistato un biglietto come “bambino” per loro. È possibile acquistare un biglietto online per un bambino, solo se prenotato insieme ad un adulto. Tutti i bambini sopra i due anni infatti richiedono il proprio posto e devono essere protetti ogni volta che i segnali di cintura di sicurezza sono accesi. I neonati (sotto i due anni) possono essere trasportati sul grembo di un adulto e saranno dotati di cinture di sicurezza speciali.

Etihad riserva molti servizi speciali per chi viaggia con neonati e bambini. Si possono prenotare anticipatamente culle, trasportate in cabina passeggini pieghevoli, ordinare pasti per i piccoli viaggiatori, oltre ad un intrattenimento speciale, per allietare le lunghe ore di volo.  

Oneri aggiuntivi

Le tasse, i diritti e gli oneri applicabili imposti dal governo o da altra autorità, o dal gestore di un aeroporto, sono a carico del passegero per intero. Al momento dell’acquisto, tali tasse sono specificate e sono spese evidenziate a sé, rispetto alla tariffa del biglietto.  Tali somme possono oscillare anche dopo l’acquisto del biglietto. Il passeggero sarà obbligato a pagare o a ricevere un rimborso pari all’eventuale differenza.