I siti consigliati per prenotare i tuoi viaggi low cost

 

Biglietti per Mirabilandia da 26,90€

Sending
Valutazione utente
5 (1 voto)

Un giorno incredibile e da non perdere in uno dei parchi divertimento più belli e divertenti d’Italia. Un’offerta da non perdere, quella per trascorrere 24 ore imperdibili a Mirabilandia. La proposta è di quelle succulente, molto succulente. Sì, perché sarà possibile godere di tutte le attrazioni del super parco emiliano a partire da soli 26,90 euro a persona per l’intero soggiorno.

Che dite, non vi sembra un’offerta allettante? Vediamo nello specifico, ora, cosa include questa vantaggiosa tariffa.

Biglietti per Mirabilandia

La domanda è lecita. A fronte di un prezzo così ridotto per un giorno a Mirabilandia, cosa includono i biglietti d’ingresso? Vediamolo subito. Con i vostri titoli d’accesso potrete godere dell’accesso a 40 ettari di parco, all’interno dei quali si staglia nel verso senso della parola la montagna russa acquatica più alta del mondo. Nello specifico, prenotando online i vostri biglietti online godrete della consegna instantanea dei titoli d’ingresso una volta giunti al parco, e potrete saltare la coda, senza dovervi sorbire lunghe attese. Tutto qui? Certo che no: a partire da poco più di 40 euro a persona, infatti, potrete accedere illimitatamente al parco e alla Mirabeach, la spiaggia esclusiva del parco (scegliendo il biglietto combinato). Di certo dei vantaggi non insignificanti per gli amanti del divertimento estremo e del relax all’aria aperta.

Il parco

Mirabilandia è il più grande parco divertimenti dell’Emilia Romagna, tra i più importanti a livello nazionale ed europeo. Situato nel quartiere Savio, a Ravenna, è un parco “doppio”, di tipo tematico ma anche acquatico. Da una parte, Mirabilandia vero e proprio, suddiviso in 5 aree tematiche differenti, dall’altra, invece, Mirabeach, fino a qualche anno “Mirabilandia Beach”, a cui si può accedere sia dall’interno, sia dall’esterno, con ingresso a parte.

Aree tematiche

Di fatto, per, Mirabilandia è conosciuto più per le proprie attrazioni e aree tematiche, almeno a livello internazionale. Per quanto anche il parco acquatico goda di un ottimo interesse e successo di pubblico. Attualmente (2019), le aree tematiche di cui si compone sono, come detto, cinque. Route 66, che copre tutta l’area sinistra del parco, e si sviluppa dal Divertical fino allo Stunt Show; Bimbopoli, zona dedicata interamente ai più piccoli, adiacente alla Route 66 e al lago centrale; Dinoland, l’area dedicata ai giovani ospiti di più recente costruzione (2014), tra la Far West Valley e il lago centrale; la Far West Valley, sviluppata nell’area sudorientale di Mirabilandia, che comprende, tra gli altri, El Dorado Falls e le Oil Towers; infine Adventurland, una della zone che riscuote più successo, immersa nel verde e sviluppata a nordest del parco divertimenti. All’interno alcune attrazioni famose, come Katun, Rio Bravo e Master Thai.

Attrazioni principali

Tante le attrazioni da non perdere nel parco. Tra le più famose sicuramente iSpeed, montagne russe in grado di sfrecciare nel vero senso della parola, in 2,2 secondi passerete dall’essere fermi a ritrovarvi lanciati a 100 chilometri orari, con una punta di 120 all’ora, su curve mozzafiato. Katun invece è un “inverted coaster”, con loop a 360° e un salto di 50 metri. Anche qui velocità folle, fino a 110 km/h. Adatto anche agli ospiti più piccoli, Rexplorer garantisce comunque una velocità incredibile, un convoglio che sfreccia tra canyon e caverne, con speroni di roccia che sembrano sfiorarti ogni volta. Per soli bimbi e genitori è invece Kiddy Monster (novità del 2019), dove sarà possibile provare il brivido di una Ducati Monster, lasciandosi trasportare dal vento.

Come arrivare al parco

In treno

Come si fa ad arrivare a Mirabilandia? Ovviamente molti sono i modi per raggiungere il celebre parco divertimenti dell’Alto Adriatico, tra treno, aereo o automobile. Vediamo nello specifico una breve guida su come arrivare senza affanni o perdite di tempo. Se volete prendere il treno, le stazioni ferroviarie più vicine sono quelle di Ravenna, Rimini e Cesena. La più comoda al parco è senza dubbio quella di Lido di Savio, dalla quale parte un pratico bus navetta per arrivare comodamente al parco divertimenti. È previsto il servizio anche al ritorno, per raggiungere senza difficoltà la stazione ferroviaria.

In auto

Se invece decidete di andare a Mirabilandia sfruttando l’automobile, bisogna fare i doverosi distinguo. Se arrivate dal nord Italia, dovrete prendere l’uscita Cesena Nord dell’A14 Bologna/Ancona. Poi imboccate la superstrada E45 direzione Ravenna, uscita Mirabilandia. Se invece provenite dal centro Italia, prendete l’A1 fino ad Orte, poi E45 in direzione Ravenna, uscita, ovviamente, Mirabilandia. Dal sud, invece, stesso “procedimento” di chi arriva da nord: A14 uscita Cesena Nord, E45 direzione Ravenna, uscita Mirabilandia.

In aereo

Se vivete piuttosto distanti e preferite prendere l’aereo piuttosto che dover macinare molti centinaia di chilometri su strada, sappiate che è possibile raggiungere il parco comodamente dall’aeroporto “Guglielmo Marconi” di Bologna, così come dal “Federico Fellini” di Rimini Miramare o dallo scalo “Luigi Ridolfi” di Forlì Cesena. In tutti gli aeroporti è previsto un pratico servizio di bus navetta per raggiungere in comodità e senza affanni il parco divertimenti.

Commenti