Vacanza in montagna a Gennaio: ecco le destinazioni migliori!

Ogni scusa è buona per prendersi una pausa e pianificare una bellissima vacanza in montagna. Gennaio è un mese molto gettonato per le partenze verso le località montuose. Molte persone scelgono di recarsi in montagna, per trascorrere il Capodanno: la semplicità e la maestosità della natura, riescono ad accontentare proprio tutti.

Montagna a gennaio: quali località scegliere per le proprie vacanze invernali

L’inverno è il periodo dell’anno ideale per recarsi in montagna, soggiornare in una baita, gustare ottime pietanze locali e riscaldarsi dinanzi a un camino, mentre fuori magari nevica.  Chiunque voglia cimentarsi in qualche sport invernale o godere delle magnifiche superfici e distese rocciose, può scegliere una di queste località:

  • Merano: il posto ideale per chi vuole recarsi nel Trentino Alto Adige. Lo stile medievale di questa località, rende questo luogo molto frequentato tutto l’anno. Merano è circondata da catene montuose maestose, che forgiano il paesaggio circostante. Inoltre, la località è ricca di servizi e attività di svago, come le famose terme, che renderanno il soggiorno davvero speciale
  • Bormio: una località della Valtellina che saprà accontentare chi non vuole allontanarsi molto o preferisce concedersi una vacanza low cost, in un posto magnifico. Questa località è, infatti, molto frequentata durante l’anno ed è una meta molto ambita dagli amanti degli sport invernali, poiché Bormio ha ospitato diversi campionati mondiali di sci alpino, come quello del 2005. Recarsi qui, significa assicurarsi un bellissimo soggiorno, tra degustazioni dei prodotti  tipici locali e la calma del luogo, che attraverso un ritorno alla natura, assicura momenti intensi di relax
  • Cortina d’Ampezzo: come non menzionare la località più famosa delle Dolomiti? Cortina d’Ampezzo è colma di turisti nei diversi periodi dell’anno, in particolar modo durante il periodo natalizio. La località è molto apprezzata, in quanto offre numerosi luoghi d’attrazione e consente di respirare aria fresca e godere di un bellissimo paesaggio. E’ possibile soggiornare nei diversi rifugi. Il cliente è al centro di tutto e alcune strutture offrono la possibilità d’immergersi in una vasca e fare una sauna a circa 200 metri d’altitudine
  • Madonna di Campiglio: altro luogo meraviglioso del Trentino da segnale, è sicuramente questo. Madonna di Campiglio offre diverse soluzioni ai propri visitatori. Un centro cittadino ben strutturato è situato a poca distanza dalle bellissime montagne delle Dolomiti, che restituiscono tutta la bellezza di una natura incontaminata. Madonna di Campiglio è una località da scegliere per mille motivi, tra tutti le numerose attività che offre ai turisti: ricca di sentieri di montagna, in cui praticare escursioni, è colma di locali e iniziative che favoriscono la vita mondana e associativa
  • Kranjska Gora: chiunque voglia spingersi un po’ più là dell’Italia, senza andare troppo lontano, potrà decidere di soggiornare qui. Questa località della Slovenia è un’ottima opzione di scelta, situata tra le bellissime montagne del Parco del Triglav. Oltre paesaggi meravigliosi, Kranjska Gora offre diverse piste da sci, distribuite in diversi livelli di difficoltà, che possono coinvolgere tutta la famiglia. Nota attrattiva del luogo è, di certo, lo Snow Bike Park, che offre la possibilità di cimentarsi in bellissime passeggiate in bike, tra la neve e le montagne
  • Courmayeur: ultima dell’elenco, questa località è la meta preferita di molti appassionati di montagna, che decidono di trascorrere qui il Capodanno e il resto delle vacanze natalizie. Soggiornare a Courmayeur significa immergersi in cime strepitose e parchi naturali d’incommensurabile bellezza, in cui praticare della buona attività fisica.

Scegliere dove recarsi in montagna a gennaio, è molto semplice grazie ai nostri suggerimenti. Qualunque sia la vostra idea di divertimento e relax, questi luoghi sapranno accontentarvi. Ogni momento è buono per ritagliarsi una pausa e scegliere di recarsi in montagna.

Commenti