Cartina Puglia mare: quali sono le spiagge più belle in questa regione?

L’Italia è un Paese ricco di risorse ambientali e paesaggistiche che, ogni anno, attirano milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo. Tra queste le rinomate spiagge del sud, alcune delle quali non hanno nulla da invidiare alle bellissime coste caraibiche. Osservando una cartina Puglia mare, in particolare, possiamo notare come il tacco d’Italia pulluli di spiagge da sogno. Ma quali sono le più belle? Scopriamolo!

Puglia: mare, spiagge e buon cibo

La Puglia è una regione italiana che ben si presta alle vacanze estive sia di single che di famiglie. Le sue coste (lunghe ben 870 Km) spaziano dai paesaggi rocciosi a quelli sabbiosi: la cartina Puglia mare, quindi, è tra le più variegate dell’intera penisola. A queste coste meravigliose, difficili da dimenticare una volta che si sono visitate, si uniscono la cultura, la storia, le bellezze paesaggistiche che solo regioni come la Puglia sono in grado di offrire. Che dire, poi, del buon cibo immancabile nel momento stesso in cui, stanchi per una giornata al mare o dopo un’escursione, ci mettiamo a tavola?

Cartina Puglia mare: le spiagge più belle

Dopo questa doverosa premessa, andiamo a dare un’occhiata a quelle che sono alcune tra le spiagge più belle in Puglia. Osservando la cartina Puglia mare ti renderai conto che la lista sarebbe ben più lunga, ma abbiamo deciso di elencare qui di seguito le 5 principali ovvero quelle che, durante una vacanza in questa regione, non bisogna lasciarsi scappare. Vediamole insieme.

  • Marina di Pescoluse è tra le meraviglie della regione e non è un caso se è conosciuta come “le Maldive del Salento”. Si trova nel tacco d’Italia, in provincia di Lecce. La spiaggia in questione è perfetta sia per i single che per le famiglie in cerca di relax e divertimento. Lo stabilimento balneare presente, infatti, garantisce il massimo comfort. Non c’è bisogno di alcuno sforzo particolare per rendere più bello il posto che si fregia già di una bellissima spiaggia di sabbia bianca dotata di tutto ciò di cui si può avere bisogno durante la vacanza.
  • Tra le province di Taranto e Lecce si trova un’altra delle spiagge più belle e rinomate della Puglia. Stiamo parlando di Punta Prosciutto, una spiaggia anche in questo caso di sabbia bianca, ideali per famiglie, single e amanti delle attività sportive. Le acque sono tra le più cristalline del sud Italia e non è un caso che questa spiaggia faccia parte del Parco Naturale Palude del Conte e Duna Costiera. La spiaggia è prevalentemente libera ma per chi preferisce i lidi sono disponibili anche diverse strutture pronte ad offrire tutto ciò che vi occorre.
  • Chi non ha mai sentito parlare della Baia dei Turchi. Altra bellissima spiaggia pugliese che merita di essere inserita tra le meraviglie che, in Salento, è impossibile perdersi. Si trova ad Otranto ed è perfetta, con le sue sabbie bianche, ad accogliere chi cerca relax assoluto. Si tratta di una delle spiagge più belle d’Italia, prova ne è la bandiera blu attribuitagli. La baia è un luogo importante anche sul piano storico (vi sbarcò l’esercito saraceno lanciato alla conquista di Otranto ed ecco perché si chiama “Baia dei Turchi”).
  • Cala dell’Acquaviva, a Marina di Marittima, in provincia di Lecce è, invece, una sabbia caratterizzata dalla presenza di scogli. È l’ideale per rilassarsi e per godere appieno del contatto con la natura che dista pochissime decine di metri dalla spiaggia. Si tratta di una spiaggia libera dove non vi sono stabilimenti balneari e con una caratteristica che la differenzia dalle altre: l’acqua è più fredda.
  • Lama Monachile, a Polignano a Mare, in provincia di Bari, è l’ideale per chi ama le spiagge ciottolose. Si tratta di un pezzo di costa relativamente piccolo che risulta più tranquillo durante le prime ore del giorno. Raggiungerla risulta semplicissimo dal momento che si trova a poche centinaia di metri dal centro di questo bellissimo e amatissimo borgo pugliese.

Commenti