Biglietti per l’Acquario di Cattolica in offerta da 20€

Avete voglia di trascorrere una giornata diversa dal solito, magari in compagnia della famiglia, dei figli o degli amici? Se non sapete come impiegare il vostro tempo e vi trovate nelle vicinanze di Rimini, potreste pensare alla possibilità di acquistare i biglietti per l’acquario di Cattolica per una visita, un’attrazione adatta a tutti, sia ai grandi sia ai più piccini.

Centinaia di mostre specifiche, migliaia di specie acquatiche in un vero e proprio paradiso…acquatico per chi sia un appassionato dei fondali marini o per chi abbia semplicemente voglia di entrare in contatto con un mondo completamente diverso da quello prettamente terrestre.

Cosa includono i biglietti per l’acquario di Cattolica

Avete deciso di optare per un giro turistico all’Acquario di Cattolica per vivere un weekend diverso dal solito in compagnia della vostra famiglia o degli amici? Bene, ora non vi resta altro da fare che acquistare a prezzo vantaggioso i biglietti d’ingresso. Come? Non sapete come fare? Su Tiqets.com potrete procurarvi i titoli d’ingresso ad un prezzo vantaggioso, soli 20 euro, con molti “benefit”. Su tutti, la possibilità di saltare la coda all’ingresso dell’acquario.

Proprio così: acquistando i biglietti per l’Acquario di Cattolica direttamente online, infatti, avrete la possibilità di non dover pazientare lunghi minuti alle casse, avrete la possibilità di fare sin dal principio un bel balzo in avanti. Per poter accedere, inoltre, non dovrete stampare alcun documento: vi sarà infatti sufficiente mostrare la copia digitale del vostro ticket d’accesso per entrare in un mondo di animali acquatici e divertimento. Unico neo: una volta acquistato il biglietto, non potrete più disdire al prenotazione o modificare il giorno della vostra visita. Visitatore avvisato…mezzo salvato!

Acquario di Cattolica

L’acquario di Cattolica è la più grande attrazione a tema animali acquatici di tutto l’Adriatico, lo sapevate? La struttura che ospita l’acquario era un tempo una colonia marina fondata negli anni ’30, e richiamava la forma di una flotta navale. Nel 2000, il luogo del tutto singolare venne recuperato e restaurato, dando vita ad un parco marino affascinante e dal sapore tutto italiano. I visitatori possono immergersi in una grande attrazione, in uno spazio complessivo di circa 110mila metri quadrati. Se siete amanti del mare, questo è il posto giusto, poiché potrete spaziare tra differenti sale ed attrazioni. Squali, pinguini e meduse sono i protagonisti (o una parte almeno) dell’ingresso Blu, che apre un percorso “immerso” nella storia e nella evoluzione biologica del pianeta. Vasche con specie che sopravvivono da anni, ma anche un excursus sugli animali che vivono nei fondali degli oceani Atlantico, Pacifico e Indiano. I veri protagonisti dell’acquario di Cattolica sono però gli squali, che si possono ammirare, di fatto, nella vasca centrale da oltre 700mila litri d’acqua. Splendidi sono anche i pinguini (pinguini di Humboldt), che raggiungono i 60 centimetri di altezza e i 5 chili di peso, e possono vivere fino ai 20 anni. Molto suggestive sono anche la vasca delle meduse e la vasca tattile.

Come raggiungere l’acquario di Cattolica

Se dovete recarvi in visita all’acquario di Cattolica, avete numerose possibilità, siano essere in macchina, treno, autobus o aereo. Vediamo le principali e più utili indicazioni che possono fare al caso vostro per raggiungere comodamente l’attrazione della riviera romagnola. Se amate la comodità e muovervi con i vostri orari, vi muoverete senza dubbio a bordo della vostra auto: prendete quindi l’uscita dell’autostrada A14 “Cattolica”, dopo circa 4 chilometri dal casello autostradale, fronte mare e vicino a Portoverde di Misano Adriatico, troverete l’acquario. Le indicazioni, in ogni caso, non mancheranno lungo il tragitto. Se invece decidete di optare per il treno, Cattolica è servita da una stazione ferroviaria. Da qui, prendendo l’autobus 125, dovrete scendere alla fermata 71 “Acquario di Cattolica”. Semplice ed efficace. Venite dalla vicina Rimini e preferite l’autobus di linea? Il bus 11 vi porterà dalla vostra città direttamente a Riccione; poi, da piazzale Curiel prendete l’autobus 125, con le stesse indicazioni che vi abbiamo dato poco fa.


Commenti