Clicca & Prenota ora!

 

Bangkok a gennaio: 7 giorni a 520€ Volo+Soggiorno

Sending
Valutazione utente
0 (0 voti)

Pronti a partire per la Thailandia?. Sì, avete capito bene, l’offerta esclusiva che vogliamo proporvi oggi prevede un volo di andata e ritorno in un aereo di linea e un soggiorno in una struttura selezionata, di qualità e low cost. E dove, se non a Bangkok a gennaio? Un pacchetto che solo un folle non prenderebbe…al volo. Se la capitale thailandese è uno dei vostri sogni e avete voglia di organizzare un viaggio stimolante e ricco di emozioni, forse è giunto il vostro momento. Se siete curiosi di scoprire qualcosa di più sul pacchetto che vogliamo offrirvi, se non vedete l’ora di mettervi in viaggio e scoprire nuove culture, non esitate a proseguire nella lettura di questo articolo, vi assicuriamo che non ve ne pentirete. Il volo è operato dall’ottima compagnia Air Italy(ex Meridiana) mentre l’hotel scelto è stato trovato sul portale Booking.com

La partenza è fissata per lunedì 21 gennaio 2019, dall’aeroporto di Milano Malpensa, l’arrivo, dopo 10 ore di viaggio, sarà alle 5.45 (orario locale thailandese) all’aeroporto internazionale di Bangkok. Il costo della tratta di andata è incredibilmente economico, pensate, solo 184,61€. Se viaggiate con auto al seguito vi segnalo la guida per parcheggiare a Milano Malpensa nei parcheggi ufficiali dell’aeroporto o quelli low cost nei dintorni.

Dopo una splendida vacanza a Bangkok a gennaio di 7 giorni eccovi il volo di ritorno, invece, che è previsto per martedì 29 gennaio 2019, con partenza la mattina presto, alle 7.40, dallo scalo della capitale e arrivo a casa alle 14.20(ora italiana), sempre all’aeroporto di Milano Malpensa. Il costo del volo di ritorno è di 205,50€

Ma in tutto questo, quanto pagherete? Per un volo di andata e ritorno, il costo totale dei voli è di soli 390,11€, comprensivi di bagaglio a mano e tutti gli oneri e le tasse aeroportuali inclusi. Un prezzo sicuramente vantaggioso per un volo intercontinentale! Il viaggio non potrà che essere comodo e di qualità, tra i comfort che solo un aeromobile di linea può offrire.


I voli di andata e ritorno a prezzi low cost li abbiamo, ora c’è la questione di trovare una sistemazione degna di tal nome, in posizione favorevole, e preferibilmente di prima qualità per il vostro soggiorno a bangkok a gennaio. È possibile soddisfare tutte queste esigenze? Certo che sì! Il nostro team ha selezionato per voi l’ottimo residence Ratchadamnoen Residence, tra i più apprezzati nella capitale thailandese da parte dei turisti con oltre 1000 recensioni reali con un punteggio di 8.6 su 10. Si trova nella zona centrale della metropoli Thailandese proprio a pochi passi dal Monumento alla Democrazia, dal Tempio di Wat Ratchanaddaram, dal Khao San Road Night Market e dal Grande Palazzo Reale. Tra i servizi offerti dalla struttura troviamo il WiFi gratuito, lavanderia, deposito bagagli, fax e fotocopiatrice. Avrete a disposizione una camera dotata di aria condizionata, bagno privato con asciugacapelli e doccia, tv a schermo piatto, cassaforte. Il costo totale del soggiorno è di 261€ per 2 persone inclusa la colazione. Se volete risparmiare ancora di più scoprite come ottenere un codice sconto Booking.com.


Vediamo ora di fare due conti per il vostro viaggio a Bangkok, calcolatrice alla mano. Quanto spenderete per una vacanza nella splendida capitale thailandese, con un soggiorno di 7 notti: 390,11€ a persona per i voli e 130,50€ a persona per l’alloggio per un totale di soli 520,11€. Avete capito bene, poco più di 500 euro per un viaggio di 7 giorni a Bangkok. Un affare che non capita tutti i giorni!

Bangkok a gennaio: Cosa fare e vedere

Una città con molte persone e turisti, a volte caotica, ma ricca di perle da ammirare. Tra queste figurano senza dubbio il Palazzo Reale, uno dei simboli dell’intera Thailandia, fatto di pagode d’oro, giardini: un luogo tranquillo, al riparo dalla confusione della città. Da non perdere ci sono anche il Wat Pho, uno dei più importanti templi della nazione e sicuramente della capitale (noto anche come Tempio del Buddha Sdraiato), China Town, caotica, è vero, ma un vero e proprio labirinto fatto di vicoli, negozi e bancarelle: un’esperienza da non perdere per assaporare a pieno la vita quotidiana di Bangkok.

Commenti