Weekend a Oslo a 150€ Volo+Soggiorno

Pronti per un weekend low cost in una delle città più costose del mondo? Potrebbe sembrare un controsenso, ma grazie ad una ottima offerta Ryanair in partenza da Bergamo è possibile volare a Oslo, capitale della Norvegia, a meno di 50 euro a persona. Aggiungendoci una sistemazione a basso prezzo (basso per gli standard locali, naturalmente) si riesce ad organizzare un weekend low cost in Norvegia di tre giorni a soli 150 euro. Potrete visitare la bella capitale Oslo oppure dirigervi verso gli straordinari scenari naturali dei dintorni.

La partenza è fissata dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio il giorno giovedì 20 settembre 2018 alle ore 07:05, con atterraggio presso il piccolo aeroporto di Oslo Torp alle ore 09:35. Il costo del volo è di soli 19,99 euro a persona. Non spaventatevi di sfruttare l’aeroporto low cost della città: anche l’aeroporto internazionale di Oslo è situato piuttosto lontano dal centro, dunque tempi e costi per raggiungere il centro sarebbero stati simili anche atterrando sull’aeroporto principale.

Dopo aver trascorso il weekend a Oslo e averne esplorato i dintorni giunge il momento di ritornare a casa. Il volo che vi riporterà in Italia partirà dall’aeroporto di Torp alle ore 13:40 di domenica 23 settembre 2018, con atterraggio previsto a Bergamo per le ore 16.05. Il costo della tratta è più alto rispetto al volo d’andata, ma sempre molto economico: stiamo parlando di 35,69 euro a persona.

In questa schermata riepiloghiamo il costo totale del volo, con evidenza di date e orari. Come potete vedere la spesa finale per volare da Bergamo a Oslo e tornare è di soli 48,54 euro a persona. Ma ricordatevi di non farla aumentare inutilmente acquistando i servizi aggiuntivi di Ryanair, come ad esempio l’imbarco con priorità, la scelta del posto a sedere o l’assicurazione di viaggio.

[intense_button id=”prenotavoli” font_color=”#ffffff” color=”#50c9e3″ hover_color=”#078acf” link=”https://www.ryanair.com/it/it/” border=”15px solid #ffffff”] Prenota voli [/intense_button]

[intense_button id=”cambiavoli” font_color=”#ffffff” color=”#ffcc00″ hover_color=”#ffae00″ link=”http://clkuk.tradedoubler.com/click?p(224455)a(2415866)g(20638254)url(https://www.skyscanner.it/trasporti/voli/it/oslo/voli-piu-economici-da-italia-per-oslo.html)” border=”15px solid #ffffff”] Cambia voli [/intense_button]

Per il soggiorno durante il vostro weekend a Oslo abbiamo scelto i Central City Apartments, situati nel quartiere Kampen di Oslo, a solo 2 minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Tøyen. La struttura offre sistemazioni moderne dotate di TV a schermo piatto e bagno privato, con biancheria e asciugamani. Il costo per tre pernottamenti in camera doppia è di 204 euro, il che significa soltanto 102 euro a persona per l’intera durata del soggiorno.

[intense_button id=”prenotasoggiorno” font_color=”#ffffff” color=”#50c9e3″ hover_color=”#078acf” link=”https://www.booking.com/hotel/no/oslo-hostel-apartments.it.html?aid=370514″ border=”15px solid #ffffff”] Prenota soggiorno [/intense_button]

[intense_button id=”cambiasistemazione” font_color=”#ffffff” color=”#ffcc00″ hover_color=”#ffae00″ link=”http://tc.tradetracker.net/?c=17397&m=12&a=200811&u=https%3A%2F%2Fwww.trivago.it%2Foslo-44282%2Fhotel” border=”15px solid #ffffff”] Cambia sistemazione [/intense_button]

L’organizzazione del weekend a Oslo è terminata. Spenderete 48,54 euro a persona per il volo e 102 euro a persona per l’appartamento, ossia una spesa finale di soli 150,54 euro. Una cifra ottima per visitare Oslo, che aspettate a prenotare?

Weekend a Oslo: Cosa fare e vedere

La capitale della Norvegia è una città davvero interessante: si trova sulle sponde del fiordo omonimo, ed è circondata da montagne: un ambiente unico che permette ai suoi abitanti di sciare d’inverno e fare il bagno d’estate senza dover uscire dalla città. Molto interessante il parco Vigeland, con le sue sculture uniche, e il museo Munch dove potrete ammirare l’opera più famosa del pittore norvegese: “L’urlo”. Da non dimenticare poi un giro in centro, percorrendo la lunga strada pedonale che porta dalla stazione al palazzo reale, deviando per visitare l’iconico municipio della città, con due torri in mattoni rossi protese verso il mare.

Commenti