Capodanno ad Atene 2020 a 251€ Volo+Soggiorno

Siete pronti per una vacanza low cost ad Atene per Capodanno? La capitale greca è stata negli ultimi anni teatro di proteste di massa rese note dai telegiornali di tutta Europa, ma state tranquilli che la situazione è pacifica, e in ogni caso circoscritta. Dunque niente paura, partite pure alla scoperta di una città che ha molto da offrire: storia, musei, arte, shopping e divertimenti, ad Atene c’è tutto ciò che cercate, anche se non è così semplice entrare nella mentalità di questa megalopoli da oltre 5 milioni di abitanti. Per questo abbiamo studiato una mini vacanza da sabato a mercoledì, a cavallo del 2020. I prezzi sono decisamente convenienti, e il clima sarà comunque piacevole.

Continua con la lettura dell’offerta per conoscere tutti i dettagli e prezzi del pacchetto di esempio.


I voli aerei

Partirete dall’aeroporto di Napoli con Easyjet il giorno sabato 28 dicembre 2019 alle ore 15:25, ed arriverete presso l’aeroporto internazionale di Atene alle ore 18:10, purtroppo perderete un’ora in volo per via del fuso orario ma avrete comunque modo di arrivare in città, fare una bella cena tipica greca e darvi alla nightlife ateniese fin dalla prima sera. Dopo aver trascorso una vacanza di capodanno ad Atene, ripartirete alla volta dell’Italia il giorno mercoledì 1 gennaio 2020 con Aegean Airlines alle ore 16:30, con arrivo a Napoli alle 17:30 italiane. In questa schermata vi riepiloghiamo date, orari e prezzi della soluzione di viaggio scelta. Come potete vedere il costo finale del volo è di 178 euro, ma attenzione a non acquistare con entrambe le compagnie nessun optional aggiuntivo quali l’imbarco con priorità, l’assicurazione di viaggio o l’imbarco di un bagaglio in stiva.


Il soggiorno

Passiamo alla ricerca dell’alloggio per il vostro soggiorno di capodanno ad Atene: fortunatamente la capitale greca è una città economica, ma non ci aspettavamo di trovare la super offerta dell’Ares Athens Hotel, che mette a disposizione una camera matrimoniale per soli 146 euro per tutta la durata del soggiorno! Ciò significa che a persona spenderete soltanto 73 euro per 4 notti, davvero un prezzo stracciato dato il periodo di altissima stagione. Come se non bastasse l’Ares Athens Hotel si trova nel centro di Atene, a soli 200 metri dalla stazione della metropolitana Omonia e in prossimità delle principali attrazioni turistiche e delle zone vivaci della città. Dispone di connessione WiFi gratuita in tutte le aree, camere con TV satellitare, aria condizionata, un balcone e un bagno privato completo di doccia e asciugacapelli.


Il costo della vacanza

L’organizzazione del viaggio ad Atene per capodanno è completa: il volo di andata e ritorno ha un prezzo di 178 euro a persona, al quale occorre aggiungere 73 euro per l’hotel. Ecco quindi il costo finale della vacanza: 251 euro a persona, una cifra che vale la pena spendere per un viaggio di Capodanno alla scoperta dei tesori della Grecia!


Tour, biglietti e visite guidate


Cosa fare ad Atene a capodanno

Prenotare gli ultimi giorni dell’anno un soggiorno ad Atene è un’ottima scelta. Anche se le tradizoni sono un po’ diverse dalle nostre, il Capodanno ateniese è una vera festa e prosegue fino all’alba. Il 31 dicembre si festeggia San Basilio e tutta la città è pronta per accogliere il nuovo anno. 

Tantissime le proposte per trascorrere una serata magica e allegra, cominciando dal cenone o da una festa in piazza per poi proseguire con la movida nei bar e nei locali di Atene. Il tour può proseguire poi in una delle tante discoteche aperte fino all’alba. 

Vediamo dunque quali sono le attrazioni principali se si decide che la meta del prossimo ultimo dell’anno sarà la capitale greca. 

Festa in piazza a Syntagma Square

Un indimenticabile Capodanno all’aria aperta nella notte ateniese è quello che si svolge in piazza a Syntagma Square. Qui migliaia di persone, giovani e adulti famiglie comprese, si concentrano in attesa della mezzanotte e dei fuochi artificiali. Nel frattempo l’atmosfera è calda e avvolgente con musica e concerti gratuiti. 

Bouzoukia

Mai sentita questa parola? Sono locali notturni molto amati e frequentati dai greci ed anche dai turisti. Una tappa la notte di Capodanno è d’obbligo per vivere appieno il clima gioioso del 31 dicembre. Ci sono palchi con band dal vivo che fanno musica tipica greca ed il pubblico si diverte ballando e cantando a sua volta. In città ci sono molti di questi locali tradizionali come Alli Fasi, Iifigeneia e Posidonio. 

Fuochi artificiali

Imperdibile l’Acropoli illuminata dai fuochi d’artificio. Da molti punti della città si può ammirare questo spettacolo unico, da molte terrazze panoramiche o anche dai balconi degli hotel. 

Un altro punto centrale molto frequentato è proprio sotto l’Acropoli, nel quartiere di Thissio. Qui si tengono le celebrazioni ufficiali in attesa del nuovo anno, si fa musica e volgendo lo sguardo all’insù si può godere da una posizione privlegiata l’incanto dei fuochi che danno il benvenuto al nuovo anno.

Locali notturni e bar

La festa di Capodanno non finisce fino all’alba del giorno dopo e sono moltissimi i locali e i bar dove festeggiare. Nel quartiere di Gazi si trovano diversi bar e club così come in piazza Agia Irini, vicino alla chiesa greco-ortodossa. Tra  i tanti locali della movida i più gettonati sono Clumsies e 7 Jokers.  

Taverne e ristoranti ad Atene

Ad Atene c’è la possibilità di scegliere tra le tipiche taverne greche o i ristoranti di cucina internazionale. Il consiglio è proprio di cenare in una di queste per immergersi nell’atmosfera locale. Passeggiando per vie intorno al Monastiraki troverete questi tipici locali con ottimo cibo e musica dal vivo, molto accoglienti e informali. Due nomi tra i tanti a disposizione: The old Tavern of Psarras o Psara Taverna e la Taverna Plaka.

Per i ristoranti tradizionali esistono due opzioni, prenotare in un hotel di respiro internazionale dove i ristoranti sono molto curati e la cucina è di gran classe o prediligere un ristorante indipendente. Molti di questi potrebbero essere chiusi proprio per la festività ma è necessario in ogni caso contattarli per la prenotazione del tavolo, decisamente obbligatoria la sera di Capodanno. Per un Capodanno mozzafiato si può cenare al ristorante Dioniso o allo Strofi, riservando un tavolo in terrazza, sul tetto, per cenare ammirando lo spettacolo del Partenone

Commenti