Weekend a Manchester a 127€ Volo+Soggiorno

Con questa nuova proposta di viaggio voliamo in Inghilterra, ma non nella solita Londra bensì in quella Manchester che sta vivendo una ribalta mondiale, trasformandosi da città grigia e industriale a polo attrattivo e ricco di arte contemporanea, dando vita ad un intreccio di culture e a un dinamismo a dir poco eccezionale. Manchester non è solo calcio, è molto di più, e vi invitiamo a scoprirla. Ma se già che siete lì vi mettete comodi in tribuna ad assistere ad una partita dello United o del City prenderete due piccioni con una fava, lo spettacolo sarà unico.

Per scoprire tutti i dettagli dell’offerta prosegui con la lettura dell’articolo!


I voli aerei

Per questo breve break inglese partirete dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio il giorno sabato 12 ottobre 2019. Il volo è serale e questo può essere un grosso pregio per tutti i lavoratori, che potranno godersi il lusso di un weekend all’estero senza bisogno di ferie: partirete alle ore 22.10 e grazie al fuso orario avrete la possibilità di guadagnare un’ora in viaggio, arrivando a Manchester alle ore 23:25. Se siete temerari potrete persino iniziare la vostra vacanza con una uscita del sabato sera!

Dopo un bellissimo weekend sarà giunto il momento di tornare a casa. Il volo di ritorno partirà dall’aeroporto di Manchester il giorno lunedì 14 ottobre 2019 alle ore 19.00, e stavolta l’ora di fuso orario sarà a sfavore: rientrerete infatti a Bergamo che saranno le ore 22.15.

Ecco quindi la schermata che riepiloga il prezzo totale del volo: 46,50 euro a persona, pagando con carta di debito e rinunciando ai classici optional che Ryanair fa pagare piuttosto salato, quali l’imbarco con priorità, l’assicurazione di viaggio o il bagaglio in stiva. Ricordatevi anche di effettuare il check in online e di non arrivare in aeroporto con un bagaglio a mano che ecceda le dimensioni consentite.


Il soggiorno

Per un soggiorno in Inghilterra che si rispetti è d’obbligo pernottare in una guest house: quella che abbiamo trovato è economica, pulita e vicina al centro. Stiamo parlando dello Stay Inn Manchester, situato a soli 10 minuti a piedi dal vivace centro di Manchester, e che una reception aperta 24 ore su 24 e la connessione Wi-Fi gratuita. Il prezzo per due notti per la camera matrimoniale è di 162 euro a coppia scegliendo il pagamento anticipato, e il voto medio che la struttura ha ottenuto su Booking è di 7.7, assicurandosi dunque un ottimo rapporto qualità-prezzo.


Il costo della vacanza

Siamo ai conti finali: un viaggio a Manchester con hotel e volo andata e ritorno da Bergamo ha un costo di soli 46,50 euro a persona: consideriamo infatti che l’esborso che dovrete fare a Ryanair sarà di 93 euro, che sommato ai 162 dell’hotel porta il totale del viaggio a 255 euro. Ma questa cifra va divisa per i due partecipanti al viaggio, e dunque il totale a persona sarà di soli 127,50 euro.


Tour, biglietti e visite guidate


Cosa fare a Manchester in un weekend

Negli ultimi anni Manchester è diventata una tra le destinazioni inglesi più richieste. Da anomia città che era in passato oggi è la terza tra le mete turistiche più apprezzate di tutto il Regno Unito. Scopriremo insieme il perché, visto che sono numerose e variegate le proposte e le attrazioni da visitare.

Come in tutta l’Inghilterra il clima non è propriamente favorevole ad una vacanza ma non è certo la quasi sempre presente pioggia a fermare un turista che vuole conoscere questa moderna e dinamica città, ricca di cultura e musei. 

Manchester Art Gallery

Arte e design fanno parte dello skyline della città e sono simboli indiscussi di Manchester.  D’obbligo una visita alla galleria d’arte che si rivelerà una piacevolissima scoperta. E’ un museo dove sono conservate opere a carattere locale ed internazionale la cui sede è stata ricavata in parte in saloni risalenti al 1800. Vastissima la collezione di oggetti ed opere, oltre 25 mila pezzi, molti dei quali di Pierre Adolphe Valette, impressionista francese. Custode dell’arte vittoriana, il museo mette in mostra argenteria, mobili, oggetti in vetro. E’ sempre aperto e l’ingresso è gratuito. 

Chetham’s Library

E’ la più antica biblioteca di tutta l’Inghilterra. Il suo patrimonio librario conta oltre 100 mila volumi stampati dei quali 60 mila molto antichi, pubblicati prima del 1851. Tutti i volumi sono liberamente e gratuitamente consultabili dal pubblico. E’ anche la più famosa in assoluto visto che qui sono state girate molte scene del film Harry Potter, successo mondiale. La biblioteca ospita lo zoo e i giardini di Belle Vue, una delle collezioni più prestigiose. Fanno parte della raccolta fotografie, poster, e documenti del proprietario John Jennison. 

Manchester Museum

Il museo di storia naturale vanta collezioni di botanica, archeologia, entomologia, antropologia, scienza della terra, molluschi e coralli. E’ un luogo dalle dimensioni gigantesche, ideale per gli appassionati del settore e una tra le mete più visitate della città. E’ di proprietà dell’Università di Manchester.

Imperial War Museum North

Si trova nei pressi del Manchester Ship Canal sul Trafford Park dove al tempo della seconda guerra mondiale sorgeva un importante centro industriale. Quest’area venne bombardata nel 1940 ed oggi ospita il museo della guerra. E’ un luogo molto interessante dal punto di vista storico, con 5 diversi rami sulle guerre e le sue ripercussioni sulla società e le persone. 

Il canale di Manchester

Manchester è diventata la capitale del nord dell’Inghilterra grazie alla creazione del suo canale. Ben 36 miglia di lunghezza per quello che è stato uno dei progetti di ingegneria civile più importante di sempre. I lavori per la sua costruzione iniziarono nel 1887 e si conclusero nel 1894. Fu un trampolino di lancio per lo sviluppo commerciale della città e venne inaugurato dalla regina Vittoria. Passeggiare lungo il canale di Manchester è un’esperienza piacevole ma è possibile anche salire su un battello e percorrerlo da Salford Quays a Liverpool, in modo da ammirarne la sua magnificenza.  

Commenti