Bambini gratis Trenitalia? Scopri come!

Partire con tutta la famiglia è un’impresa tutt’altro che semplice: decidere una destinazione che vada bene a tutti, riuscire a “incastrare” tutti i periodi di ferie dei rispettivi membri, e non ultimo, accordarsi sul mezzo di trasporto. C’è chi è affascinato dall’idea di veleggiare ad alta quota, chi preferisce l’indipendenza dell’auto e chi invece non vede l’orario di andare in barca, cullato dallo scroscio delle onde e l’odore di salsedine.

Il treno è senza dubbio il mezzo di trasporto migliore per le famiglie. I bambini amano infatti viaggiare in treno e vivere le emozioni che i paesaggi che scorrono dal finestrino riescono a regalare, quasi una sorta di avventura per loro. E poi in treno non ci sono restrizioni di alcun tipo come invece accade in auto o in aereo, ci si può muovere infatti liberamente, si possono utilizzare i telefoni cellulari, i tablet, i computer, e così il tempo scorre molto più in fretta.

Trenitalia permette a tutti i suoi piccoli clienti di poter viaggiare gratis a bordo dei propri treni. Si tratta di un’offerta particolarmente interessante, che potrà naturalmente migliorare la convenienza dei viaggi da parte di tutte le famiglie che hanno dei bimbi al seguito. Ma come funziona?

Bimbi Gratis sul treno

L’offerta bambini gratis Trenitalia – o Bimbi Gratis – è riservata ai gruppi familiari composti da 2 a 5 persone, e permette a tutti i minori di 15 anni di poter viaggiare gratuitamente.

Per poter usufruire di questa tariffa azzerata è però necessario che il gruppo sia composto da almeno un maggiorenne, e da almeno un ragazzo con età inferiore ai 15 anni.  Gli altri componenti del gruppo pagheranno il prezzo base previsto per il treno e il servizio utilizzato.

Ricordiamo che l’offerta è valida per poter viaggiare in prima e in seconda classe su tutti i treni Frecciarossa (nei livelli di servizio Business, Premium e Standard), Frecciargento, Frecciabianca e Intercity. Sono invece esclusi i treni Notte e il livello di servizio Executive.

Segnaliamo infine che in via promozionale si può acquistare l’offerta fino alla partenza del treno!

Come acquistare l’offerta Bimbi Gratis

Acquistare l’offerta per i bambini gratis Trenitalia è molto facile. Si può infatti acquistare il biglietto fino alle ore 24 del secondo giorno precedente la partenza del treno, presso le biglietterie di stazione, le agenzie di viaggio abilitate, le self service, su questo sito e chiamando il Call Center (numero a pagamento).  Come abbiamo ricordato qualche riga fa, però, attualmente ci troviamo in un periodo promozionale tale per cui – straordinariamente – si può acquistare l’offerta fino alla partenza del treno!

Se poi preferisci, puoi accelerare i tempi di acquisto operando direttamente sul sito web di Trenitalia, inserendo nel form di ricerca il numero di passeggeri (almeno 1 adulto e 1 bambino), individuando il viaggio che ti interessa e scegliendo l’offerta “Bimbi Gratis” nella matrice prezzi.

Trenitalia ci informa che il numero dei posti è limitato e variabile, a seconda dei giorni della settimana, dei treni e della classe, e che comunque questa offerta promozionale non può essere cumulata con altre riduzioni.

È inoltre possibile che Trenitalia voglia controllare i tuoi requisiti per poter avere accesso all’offerta. Ne consegue che a bordo treno, su richiesta del personale, potrai essere chiamato a esibire un documento d’identità per dimostrare che sei maggiorenne e un documento o un’autocertificazione del genitore del bambino che indichi la sua età.

Come modificare il biglietto Bimbi Gratis

Per quanto concerne la modifica della prenotazione, Trenitalia ci informa che puoi modificare gratuitamente la data/ora di partenza per una sola volta e fino al momento della partenza, entro i termini previsti per l’acquisto (ovvero, fino alle ore 24 di due giorni prima della partenza, salvo periodi promozionali).

Il cambio della prenotazione può essere effettuato tramite internet (per i biglietti acquistati online), nelle biglietterie, nelle agenzie di viaggio abilitate o chiamando il Call Center di Trenitalia. Nell’ipotesi in cui non vi siano più posti riservati all’offerta sul tuo treno di interesse, per poter effettuare il cambio del biglietto dovrai pagare la differenza rispetto al prezzo intero.

Infine, per quanto attiene il cambio biglietto, l’operazione è effettuabile 1 sola volta e fino alla partenza del treno, pagando l’eventuale differenza di prezzo, presso qualsiasi biglietteria ferroviaria o l’agenzia di viaggio presso cui lo hai acquistato o chiamando il Call Center. Come intuibile, per i biglietti acquistati online puoi effettuare il cambio nella sezione Cerca e modifica il biglietto del sito internet Trenitalia o, ancora prima, seguendo il collegamento che sopra abbiamo riportato.


Commenti