vfree

Dai motori di ricerca offerti dai nostri migliori partner personalmente testati puoi trovare in pochi secondi le migliori tariffe di voli, hotel, traghetti, noleggio auto e tanti altri servizi che stiamo via via aggiungendo.

Dunque non solo offerte, Viaggiafree.it vi mette a disposizione anche queste ottime risorse per trovare le soluzioni di viaggio più economiche.

Non dovete far altro che inserire la vostra destinazione preferita, scegliere il volo più adatto o l'hotel più congeniale e prenotare.

Buona ricerca, buon risparmio e buon viaggio da Viaggiafree!

Booking.com

Villaggio in Kenya a partire da 166€ a persona!

Sending
User Review
0 (0 votes)

Perché non pensare già all’estate? L’offerta di oggi ci porta alla scoperta di uno dei paesi più variegati dell’Africa Subsahariana: il Kenya. Grazie ad un’offerta veramente strepitosa proposta da Booking, potrete passare la prima settimana di giugno (dal 30 maggio al 6 giugno), periodo delle fine delle piogge, in un villaggio direttamente sul mare a partire da 166€ a persona!

Si tratta del Tembo Village Resort, situato a Watamu, poco distante dalla famosa Malindi e dal suo aeroporto internazionale. Il villaggio dista cinque minuti a piedi dalle spiagge di sabbia bianca, dalle barriere coralline e dalle lagune di Watamu che vi sorprenderanno con le loro mille sfumature di colori! Le sistemazioni sono in stile Swahili, tipiche del posto, e dispongono di aria condizionata, arredi in stile tradizionale, letti matrimoniali intagliati in legno, zanzariere, terrazze che danno sul giardino o sulla piscina, doccia, servizi igienici e bagno privato.

I prezzi, per trattarsi di un villaggio in Kenya, sono particolarmente bassi, come si può notare qui sotto:

  • camera con trattamento di bed & breakfast per 2 persone: 333€ (166,50€ a persona)
  • camera con trattamento di mezza pensione per 2 persone: 454€ (227,00€ a persona)
  • camera con trattamento di pensione completa per 2 persone: 575€ (287,50€ a persona)

Che aspetti a prenotare quest’imperdibile offerta?

Ti potrebbero interessare anche...

 

Partecipa loggandoti con Facebook, Twitter o Google