Viaggiare Gratis con il Couchsurfing !

Viaggiare gratis

Viaggiare gratis

Diciamo la verità, chi di noi non sogna di fare il famoso giro attorno al mondo? Ecco, un modo per riuscire a realizzare questo sogno senza spendere esorbitanti cifre esiste, si chiama CouchSurfing.

Sappiamo già che solo la parola “gratis” vi suonerà allettante, anche perchè oggigiorno avere la possibilità di concedersi dei viaggi è cosa assai difficile, pur avvalendoci di compagnie lowcost e strutture ricettive di medio-bassa categoria.

Il CouchSurfing è un servizio nato nel 2003 che si basa sull’ospitalità gratuita fornita dai couchsurfers di tutto il mondo.

Basta iscriversi sul sito e dare un’occhiata ai couchsurfers provenienti dal paese che volete visitare. Qualcuno potrà pensare che essere ospitati a casa di uno sconosciuto non sia il massimo auspicabile per una vacanza. Un consiglio che possiamo darvi per ovviare a questa situazione è di iscrivervi con un certo anticipo così da avere il tempo di stringere dei rapporti meno approssimativi, conoscere un po’ meglio i couchsurfers e decidere poi come e dove preferite viaggiare.

D’altro canto però il CouchSurfing è sicuramente un modo per calarsi a pieno nella vita e nella cultura di un paese, è l’occasione per migliorare una lingua straniera, vivere come se si fosse nati in quella città sfruttando la possibilità di scrutare da vicino tutti gli usi e i costumi di quella cultura.

Non da ultima l’opportunità di viaggiare spendendo meno. Certo, questo necessita di spirito di adattamento, pazienza, comprensione; ma a volte la curiosità e lo spirito di avventura possono essere i mattoni fondamentali per la buona riuscita di una vacanza.

ll CouchSurfing è sicuramente uno stile di vita. Vuol dire gettarsi tra le braccia del mondo e regalarsi un’esperienza senza dubbio unica e irripetibile. Nuove conoscenze, magari nuovi amici che ti guideranno alla scoperta delle città. Se siete spiriti avventurieri è la direzione da seguire. Noi aspetteremo i racconti delle vostre storie da couchsurfers!

 

Partecipa loggandoti con Facebook, Twitter o Google