Una settimana a Miami a 689€ Volo+Soggiorno

Sending
Valutazione utente
5 (6 voti)

Pronti ad una traversata atlantica? Pronti ad un viaggio di 7 giorni, verso una delle mete più gettonate ed ambite dai turisti di mezzo mondo? L’offerta che il nostro team ha deciso di proporvi oggi è davvero irrinunciabile, a patto che amiate volare in aereo, vi piaccia scoprire nuove culture e soprattutto amiate la sabbia, il mare e le onde alte e spumose. Il periodo è buono, i costi molto contenuti, e dovrete solo trovare la voglia (che vi assicuro vi verrà) di organizzare il vostro viaggio a puntino. Ah già, dettaglio più importante, manca la destinazione: pronti a partire per gli Stati Uniti? Benissimo, perché si farà rotta per una settimana a Miami!


I voli aerei

La partenza è prevista per il 4 dicembre 2019 dall’aeroporto di Milano Malpensa (c’è ancora un bel po’ di tempo, quindi, per organizzarsi), alle 9.55 della mattina, mentre l’arrivo è fissato per le 15.10 (orario americano) all’aeroporto di Miami. Il volo sarà effettuato da Air Italy ex Meridiana. Il ritorno, invece, è fissato una settimana dopo, l’11 dicembre, con partenza alle 17.10 dall’aeroporto di Miami e arrivo alle 8.30 (orario italiano) a Milano. Voli di linea, comodi, per un viaggio lungo ma immerso nei comfort. Ora resta da capire i costi. Tranquilli, sono tra i più bassi del mercato: per un volo di andata e ritorno, compreso di bagagli a mano e tasse e oneri aeroportuali, infatti, pagherete solo 391 euro. Avete capito bene, 391 euro!


Il soggiorno

Voli prenotati? Bene, ora bisogna cercare una giusta sistemazione, di qualità e in una posizione ideale per il turista. Ah, dimentichiamo, possibilmente a prezzi low cost. La soluzione c’è, ed è una bellissima camera in un bel residence trovata su Airbnb proposta da un superhost, collocata in una posizione molto buona, a 3 km dalla spiaggia e a 5 km dalle attrazioni di Miami Beach raggiungibili comodamente con i mezzi pubblici 24 ore su 24. Nel residence troverete un campo da tennis, un campo da basket e una palestra all’aperto. Non mancano gli extra a costo zero come il Wi-Fi gratuito. Una soluzione sicuramente molto buona ed economica, condierati i prezzi che “circolano” per poter soggiornare nella splendida città statunitense. Ma vediamo effettivamente quando si andrà a pagare. poco, ve lo anticipiamo già: per 7 notti in una stanza doppia o matrimoniale, infatti, pagherete 597 euro, ossia 298,50 euro a persona. Che per lo standard di Miami, sono davvero pochi. Se non siate ancora iscritti ad Airbnb approfittate dello sconto sulla prima prenotazione di 25 euro!


Il costo della vacanza

Facciamo quindi un attimo i conti: il volo di andata e ritorno tutto incluso vi costerà 391 euro, mentre il pernottamento in una struttura di qualità, collocata in buona posizione, 298,50 euro a persona. Se la matematica non è un’opinione, quindi, per la vostra vacanza nella splendida Miami, verrete a pagare un totale di 689,50 euro. Che dite, non ne vale forse la pena farci almeno un pensierino?


Tour, biglietti e visite guidate


Cosa fare e vedere

Miami Beach, senza dubbio, è un luogo che non potrete mancare, la culla della moda della città, affacciata direttamente sul mare. Impossibile non perdersi almeno una volta in ciò che di più trendy c’è nella costa orientale degli Stati Uniti d’America. Crandon Park Beach, una delle spiagge più belle della città (se non la più bella). Si trova in un’isola a 7 chilometri dalla terraferma, Key Biscayne, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. E poi c’è la Miami Downtown, quella che più di ogni altra è entrata a far parte dell’immaginario comune, con tanto di grattacieli, persone indaffarate, ma anche musei d’arte, nonché la “sede” di una metropolitana sopraelevata che corre senza conducente!

Commenti