Sorto un tempo come asilo elioterapico, venne trasformato ben presto, nel 1937, in acquario. Sul finire degli anni ’90 l’intera struttura, che ad oggi contiene 2000 animali in 33 vasche espositive, per un totale di 300 specie, fu soggetto a lavori di ristrutturazione ed ampliamento, che si protrassero a lungo, fino all’inaugurazione finale il 31 luglio del 2010.

L’acquario garantisce attrazioni per grandi e piccini, riproponendo le ambientazioni tipiche del Mar mediterraneo: ricostruzioni fedeli che conducono il visitatore in un paradiso marino, permettendogli di entrare in contatto con tutte le specie marine che popolano i nostri mari.

VAI AL SITO UFFICIALE>>
   

Le migliori offerte per i tuoi viaggi low cost