image/svg+xml

Riu Hotels: Offerte per Natale al mare da 158€

Riu Hotels: Offerte per Natale al mare da 158€ 1

Il Natale si avvicina e, con esso, anche il momento in cui potrai probabilmente affrontare il peggiore freddo dell’anno.

Ma che ne pensi se proprio in questo frangente romperai le abitudini della stagione più rigida, andando da qualche parte in cui il clima è ben più piacevole e temperato?

Grazie a Riu Hotels potrai cogliere l’importante occasione di prenotare subito la tua vacanza e passare così qualche giorno di ferie di Natale sulle migliori spiagge del mondo, a partire da soli 158 euro!

Per poter cogliere questa incredibile opportunità non c’è certamente bisogno di domandare a Babbo Natale di farti trascorrere le vacanze di Natale in spiaggia: a pensare a tutto (o quasi) c’è infatti Riu Hotels & Resorts, che ha predisposto per te una serie di interessanti sconti, e le migliori offerte per festeggiare il Natale o il Capodanno sdraiati sulle spiagge da sogno delle Canarie, di Capo Verde, del Messico, della Giamaica e di molti altri Paesi.

Gli esempi che dei quali potrai prendere visione, e potrai valutare in vista di una prossima prenotazione, sono davvero tantissimi.

Pensa ad esempio alla possibilità di soggiornare in Gran Canaria, Spagna, presso l’Hotel Riu Palmeras / Bung Riu Palmitos, un quattro stelle dove potrai godere di una pensione completa in camera doppia da 158 euro per persona a notte. Oppure pensa alla possibilità di trascorrere qualche giorno a Tenerife, Spagna, presso il ClubHotel Riu Buena Vista, un quattro stelle dove potrai vivere un trattamento all inclusive in doppia standard, da 181 euro per persona a notte.
Le alternative più ghiotte potrebbero proseguire a lungo, in tutte le mete più calde del globo. Quel che ti consigliamo di fare, se sei interessato, è dare uno sguardo alla pagina dell’offerta sul sito internet di Riu Hotels, dove potrai trovare le offerte più ghiotte e le modalità per poterle far tue!

Vai all’offerta

Ti potrebbero interessare anche...

 

Partecipa loggandoti con Facebook, Twitter o Google

image/svg+xml