Itinerari ad Arezzo: cosa vedere nel centro storico e in natura, cosa mangiare

Per visitare Arezzo e dintorni è possibile organizzare il proprio itinerario, scegliendo tra i tanti percorsi offerti, come quello storico culturale, quello naturalistico e quello enogastronomico.

Oltre a visitare il Centro storico di Arezzo ed i tanti borghi della provincia ricchi di storia e di arte, potete godervi la natura ed i parchi naturali della zona nei dintorni di Arezzo, le sagre e le degustazioni dei tanti prodotti tipici aretini offerte dalle aziende agricole della zona.

Scopri cosa fare ad Arezzo e dintorni ed organizza il tuo viaggio, scegliendo tra i vari itinerari offerti in queste zone.

ITINERARIO STORICO CULTURALE AD AREZZO

Arezzo e dintorni sono soprattutto storia ed arte, sia con il bellissimo Centro storico del capoluogo, sia con i mille borghi e cittadine della provincia.

Ad Arezzo potete visitare il famoso Centro storico della città con le sue numerose chiese, come la Cattedrale dei Santi Pietro e Donato o la Chiesa di San Domenico, ed ammirare le tante opere d’arte contenute all’interno come i capolavori di Piero della Francesca.

Oppure potete visitare i musei della città, come il Museo Archeologico situato all’interno dell’Anfiteatro Romano o la Casa del Petrarca, storica sede dell’Accademia di Lettere, Arti e Scienze.

Inoltre potete passeggiare tra le vie del Centro ed ammirare le architetture dei tanti Palazzi storici e dei principali luoghi d’interesse, come il Palazzo dei Priori, Palazzo Pretorio, Piazza Guido Monaco o Piazza Vasari.

Anche nei dintorni di Arezzo potete visitare luoghi storici incredibili, come il Museo diocesano ed il Duomo di Cortona, il Monastero di Camaldoli, il Museo Civico di San Sepolcro o il Castello dei Conti Guidi a Poppi.

ITINERARIO NATURALISTICO AD AREZZO E DINTORNI

Arezzo e provincia si trovano in una delle zone più belle d’Italia, all’interno di quattro vallate come la Val di Chiana ed il Casentino, tutte circondate dagli splendidi Appennini toscani.

In queste zone è possibile fare escursioni a piedi o in bicicletta, seguendo i sentieri tracciati o unendosi ai tanti gruppi organizzati, oppure visitare i parchi naturali e le oasi dei dintorni di Arezzo, immersi nella splendida natura del luogo.

Tra i luoghi naturali più belli troviamo il Bosco di Sargiano, che si trova all’interno delle cinta murarie del Convento di Sargiano, il Parco di Lignano, i cui sentieri e percorsi arrivano fino sulla cima del Monte Lignano e la Riserva Naturale di Ponte Buriano.

Quest’ultima è un’area di più di 650 ettari, dove è possibile sia fare lunghe passeggiate a piedi nella natura, che avvistare moltissime specie autoctone di uccelli, come il falco pescatore ed il cormorano.

ITINERARIO ENOGASTRONOMICO AREZZO E PROVINCIA

Arezzo e dintorni offrono la possibilità agli amanti del vino e dei prodotti tipici di effettuare degustazioni ed acquisti, sia direttamente presso le aziende agricole della zona, che nei tanti ristoranti presenti ad Arezzo e dintorni.

Tra i prodotti tipici della zona di Arezzo troviamo i vini, come il Cortona DOC, il Chianti Colli Aretini DOCG o il Colli dell’Etruria Centrale DOC, che possono essere degustati ed acquistati anche direttamente presso le aziende agricole della zona.

Ad esempio potete recarvi presso l’azienda vinicola Il Borro a San Giustino Valdarno, la Fabrizio Dionisio di Cortona o la Fattoria Casabianca a Bucine o presso le tante Cantine della zona, come l’Agricola Fabbriche Palma, l’azienda agricola Baldetti Alfonso o Buccia Nera.

Oltre al vino potete trovare molti altri prodotti tipici della zona di Arezzo, come gli oli extravergini d’oliva, i pecorini, le paste fresche fatte a mano, i prosciutti ed i salumi, il miele e le confetture.

Sia che vi rechiate presso le aziende agricole o che assaggiate questi fantastici prodotti direttamente nei ristoranti di Arezzo e dintorni, i sapori delle campagne aretini non vi deluderanno.

CONCLUSIONI

Visitare Arezzo e dintorni significa sia immergersi nella storia e nell’arte dei centri storici della provincia, sia abbinare anche passeggiate ed escursioni nella splendida natura aretina alle degustazioni di prodotti tipici della zona.

Arezzo e dintorni offrono la possibilità a tutti di organizzare le proprie vacanze, in maniera da soddisfare le esigenze di tutti, grandi e piccini, amanti del buon cibo, appassionati del trekking o della storia.

Commenti