Hostelworld: Ostelli nel mondo a partire da 1,10€

Ostelli nel mondo

Vuoi viaggiare in tutto il mondo, godendoti a pieno la tua esperienza di vita, senza incidere però troppo sulle tue finanze? Comincia a risparmiare prima di tutto sui costi del tuo soggiorno, pernottando a prezzi low cost grazie alle sensazionali offerte di Hostelworld.com: con pochi euro, infatti, potrai andare alla scoperta del mondo, pernottando in ostelli selezionati e certificati, per non avere sorprese nel momento del tuo sbarco in terra straniera. Ma sono davvero sensazionali i prezzi per soggiornare nelle principali capitali europee e mondiali? Ecco nel dettaglio le tariffe più convenienti per fare un viaggio itinerante tutto attorno al Vecchio continente.

Tariffe giornaliere principali capitali europee

Amsterdam: da 9,50 euro

Budapest: da 1,10 euro

Barcellona: da 5,75 euro

Berlino: da 6,47 euro

Dublino: da 10,00 euro

Londra: da 10,15 euro

Parigi: da 16,95 euro

Praga: da 1,55 euro

Roma: da 9,45 euro

I prezzi sono tra i più bassi del mercato e prenotando il tuo pernottamento con Hostelworld.com avrai la certezza della prenotazione. Nel caso in cui la propria prenotazione non venisse trovata al momento del check-in, si avrà la certezza di vedere riaccreditata la somma spesa nel proprio account, oltre a 50 euro aggiuntivi per il disagio. Inoltre, in breve tempo, sarai indirizzato in una struttura alternativa, mantenendo, se possibile, la stessa cifra spesa in precedenza.

Il portale mette a tua disposizione anche numerose altre offerte, indirizzate non solo all’Europa: se intendi viaggiare negli Stati Uniti, verso l’Estremo Oriente o nelle principali località turistiche africane, avrai la possibilità, come per l’Europa, di trovare sensazionali offerte per pernottare in ostelli low cost a prezzi ribassati. Non ci sono scadenze per prenotare la propria stanza ai prezzi più convenienti, poiché tutto l’anno potrai godere di prezzi promozionali, per viaggiare liberamente e…economicamente!

vai all'offerta

Ti potrebbero interessare anche...

 

Partecipa loggandoti con Facebook, Twitter o Google