Offerte viaggi Scozia low cost

La Scozia è una nazione nel nord-ovest dell’Europa, la seconda più grande delle quattro costitutive del Regno Unito. Ha un confine terrestre di circa 100 km con l’Inghilterra a sud, ed è separata dall’Irlanda del Nord dal Mare d’Irlanda. La capitale è Edimburgo mentre la città più grande è Glasgow.

La Scozia è circondata dalle acque impetuose del Mare del Nord a est, e dall’Oceano Atlantico a ovest e a nord. Possiede oltre 700 isole, la maggior parte delle quali situate in piccoli arcipelaghi ad ovest (Ebridi Ebridi interne ed esterne) e a nord (Isole Orcadi e Isole Shetland).

La Scozia è un paese bellissimo ben noto per i suoi meravigliosi paesaggi di montagne e valli, colline, prati verdi e boschi, e coste frastagliate. Tutti conoscono la regione delle Highlands per questo, ma la Scozia è bella anche nelle Lowlands, nelle isole e nelle terre pianeggianti del Nord-Est.

La Scozia possiede città vivaci e cordiali, spesso di grande importanza architettonica e storica, con ricchi patrimoni che risalgono a migliaia di anni fa e molti siti antichi. Tra le altre caratteristiche che attirano frotte di visitatori ci sono il golf (il gioco fu creato proprio qui, e qui vi si trovano alcuni tra i campi migliori e più famosi del mondo), il whisky (possono essere visitate molte distillerie), la storia familiare (milioni di persone in tutto il mondo discendono da emigrati scozzesi del 18° e 19° secolo), il trekking, la fauna selvatica e gli sport invernali. Intorno a Loch Ness nel nord delle Highlands, si può anche andare alla ricerca del mostro … o almeno provarci.

Il sole sicuramente non splende spesso, ma la calda accoglienza e la meravigliosa diversità di luoghi, paesaggi ed esperienze significano che la Scozia ha molto da offrire ad ogni viaggiatore. A volte maestosa e imponente, a volte sgangherata e sbiadita, orgogliosa ma anche modesta, moderna ma anche antica, eccentrica ma anche affascinante, pochi viaggiatori lasciano la Scozia senza rimanerne colpiti.

La Scozia è la più amministrativamente indipendente delle quattro nazioni del Regno Unito, e mantiene le proprie istituzioni legali, religiose ed educative sin dal 1707, anno in cui fu creato il Regno Unito di Gran Bretagna. Prima del 1707 era una nazione indipendente, ma aveva già fornito un monarca all’Inghilterra nel 1603. Dal 1999, ha un autogoverno limitato con un primo ministro e un parlamento che governa quasi tutti gli affari interni. Oggi è un momento emozionante per la Scozia: da alcuni anni, in particolare dal momento in cui il Parlamento scozzese è stato riconvocato nel 1999, un maggiore senso di identità come “scozzesi” piuttosto che come “britannici” si è diffuso in tutto il paese.

Ci sono sette città in Scozia, le più grandi delle quali sono Edimburgo e Glasgow, le altre sono relativamente piccole (di solito meno di 100.000 abitanti). La maggior parte della popolazione vive in agglomerati di Glasgow, Edimburgo, e nelle città intorno ad esse. Insieme, questa regione è nota come “Central Belt”. Altri centri principali ben popolati si trovano a est e nord-est del paese e in particolare nella costa orientale, nelle contee di Fife, Angus, Aberdeenshire e tra le città di Dundee e Aberdeen.

   

Le migliori offerte per i tuoi viaggi low cost