Prenota il tuo viaggio low cost in Corea del Sud

Informazioni per un viaggio in Corea del Sud

La Corea del Sud, ufficialmente Repubblica di Corea, è un paese dell'Estremo Oriente che occupa la metà meridionale della penisola coreana, condivisa con la Corea del Nord.

La Corea del Sud è una destinazione turistica che sta diventando sempre più popolare, per questo è difficile elencare i molti luoghi da vedere. Tuttavia, un viaggio in Corea del Sud non è completo senza una visita alla capitale Seoul e ai suoi siti famosi, come i palazzi Kyeongbokgung, Changdeokgung, Gwanghwamun e Seodaemun, così come alla Torre di Seoul accompagnata dal famoso Teddy Bear Museum.

Il ponte Banpo acquisisce bellissimi colori durante la notte, mentre l'Isola Yeouido, oltre il famoso 63 Building ha splendidi parchi per pattinare o per un giro in bicicletta. Da non perdere il fiume Han attraversandolo con i ponti che collegano Kangbuk e Kangnam in taxi, metropolitana o autobus.

L'altra grande città della Corea del Sud, Busan, è l'ideale per trascorrerci un paio di giorni. La città è forse più nota tra i turisti per la bellissima spiaggia Haeundae e, in estate, l'atmosfera è paragonabile alle spiagge del sud della Francia o della California. Le famiglie in Corea del Sud spesso trascorrono le vacanze estive proprio qui. Ci sono anche molti famosi templi e siti storici da vedere, ed essendo Busan una grande città, ci sono anche molte zone per fare shopping.

Il 27 luglio 1953 fu stabilita una zona demilitarizzata (DMZ) come un accordo di cessate il fuoco con una zona di confine di due chilometri tra Corea del Sud e Corea del Nord. Panmunjeom, o JSA (Joint Security Area), è l'unico 'villaggio tregua' della Zona demilitarizzata dove i turisti possono vedere la Corea del Sud e del Nord senza troppe ostilità. E' probabilmente l'unica zona senza truppe intorno, mentre le altre aree che separano le due Coree sono tra le più pesantemente armate in tutto il mondo. Qui si può anche entrare in uno dei tre edifici-bungalow che si trovano sulla parte superiore del confine, il che significa che si può virtualmente attraversare il confine entrando quegli edifici. Il confine è indicato dalla linea di cemento dove i soldati sudcoreani e nordcoreani passano l'uno di fronte all'altro con freddezza. Lo scopo di questi edifici è quello di effettuare riunioni e trattative.

Per chi cerca cultura e storia, Jeonju e Andong sono due mete famose in Corea del Sud per i loro villaggi tradizionali e piatti tipici, rispettivamente, come il pollo in umido (Jjimdak) e gli sgombri salati (gan godeungeo). Jeju è invece un'isola all'estremità meridionale della Corea del Sud, che offre molte opportunità per i turisti ed è quindi molto famosa. Vale la pena pensare ad una visita al Monte Halla, a Manjanggul, a Seongsan e a Loveland.

Un'altra montagna molto famosa in Corea del Sud è Seoraksan. Ci sono un sacco di altre possibilità di escursioni, per fare trekking e scattare foto. In autunno le foglie trasformano il paesaggio donandogli bellissimi colori. Il Parco Nazionale Jirisan è infine il primo e più grande parco nazionale della Corea del Sud, ed è molto famoso tra gli abitanti del posto. Esso offre splendide viste, escursioni lungo i crinali ed esperienze incredibili durante l'inverno.

Corea del Sud 6

Valutazione

Scheda paese

  • Periodi migliori: Maggio, giugno, settembre, ottobre
  • Capitale: Seul
  • Fuso orario: UTC +9
  • Documento richiesto: Passaporto
  • Visto: Non necessario
  • Vaccini: Previo parere medico sono raccomandati i vaccini contro epatite b.
  • Assicurazione sanitaria: Assolutamente consigliata
  • Lingue parlate: Coreano, inglese
  • Moneta: Won sudcoreano
  • Patente di guida: Internazionale
  • Presa elettrica: Tipo C, Tipo F
   

Le migliori offerte per i tuoi viaggi low cost