Corfù ad ottobre: 7 giorni a 97€ Volo+Soggiorno

Ecco un’offerta che ha davvero dell’incredibile: vi daremo la possibilità di volare nella bellissima isola greca di Corfù per una vera e propria vacanza di una settimana a ottobre con ottimo hotel con piscina ad un prezzo finale di soli 97 euro a persona compreso volo Ryanair da Bologna. Sembra impossibile ma è proprio così: con 97 euro a persona potrete trascorrere 7 bellissimi giorni in Grecia, sdraiati al tiepido sole autunnale.

Sei hai sempre sognato di visitare la splendida Corfù continua con la lettura della nostra idea di viaggio con tutti i dettagli dei voli e del soggiorno!


I voli aerei

Partirete dall’aeroporto di Bologna con Ryanair il giorno martedì 8 ottobre 2019 alle ore 20.45, con atterraggio all’aeroporto internazionale di Corfù previsto per le 23.30 locali. Dopo aver trascorso una settimana di vacanza nella verdissima isola di Corfù ad ottobre, il volo che vi riporterà in Italia partirà dall’aeroporto dell’isola il giorno martedì 15 ottobre 2019 alle ore 23.55, con atterraggio a Bologna previsto per le ore 00.40 italiane. Questa è la schermata che mostra il riepilogo della tariffa del volo, con dettagli di orari e prezzi delle singole tratte. Come potete vedere spenderete in tutto soltanto 26 euro a persona per volare a Corfù e tornare, prezzo che comprende tutte le tasse e i supplementi ma che non comprende i servizi aggiuntivi a pagamento tipici di Ryanair e delle compagnie low cost in generale, come l’imbarco con priorità, l’assicurazione di viaggio o la scelta del posto a sedere.


Il soggiorno

Passiamo adesso ad organizzare i pernottamenti per il vostro soggiorno a Corfù ad ottobre. Abbiamo selezionato per voi il Phivos Hotel, situato a Paleokastritsa, idealmente disposta nel centro dell’isola, a a soli 800 metri dalla spiaggia più vicina e dalle attrezzature per gli sport acquatici. La struttura dispone di spaziosi monolocali in un ampio giardino adornato da piante di ulivo. Accanto agli alloggi si trovano una piscina e un patio con sedie a sdraio, ombrelloni, snack bar e bar con TV, mentre la zona circostante ospita una vasta scelta di ristoranti, trattorie, negozi di souvenir e supermercati. Il prezzo per 7 notti in questa struttura è di 142 euro, ossia soltanto 71 euro a testa per 7 notti, un prezzo mai visto prima!


Il costo della vacanza

L’organizzazione del viaggio a Corfù è terminata. Spenderete soltanto 26 euro a persona per il volo e 71 euro a persona per l’alloggio. Il costo finale della vacanza di una settimana sarà dunque di soli 97 euro a persona, una cifra record!


Tour, biglietti e visite guidate


Cosa vedere a Corfù in 7 giorni

Corfù è una delle più belle isole greche e si trova al largo della costa nord-occidentale della Grecia. Frequentatissima dai turisti di tutto il mondo per la bellezza delle sue coste e del suo mare trasparente, Corfù è un luogo destinato a rimanere nel cuore.

L’isola è la seconda per grandezza delle isole Ionie, dopo Cefalonia, è ricca di storia e arte e conserva un patrimonio naturalistico molto interessante. A Corfù il divertimento è assicurato dai tanti eventi organizzati nell’arco dell’estate: qui la movida è coinvolgente e ogni località è sinonimo di una vita by night davvero frizzante.

Corfù, il capoluogo dell’isola

La località regina dell’isola è certamente il suo capoluogo, Corfù, circondata da dolci colline. E’ una citta vivace ed elegante dove potrete ammirare scorci magnifici. Chiese veneziane e bizantine, antiche dimore storiche, gradinate di pietra e piazze da cartolina vi accompagneranno in una passeggiata dal sapore unico per le strette viuzze lastricate. 

La prima parte da vedere è la città vecchia che con le sue mura sembra proteggersi dal mare. Qui si respira la storia militare del luogo che arriva al top nelle due fortezze, una più recente ed una più antica. Tra i monumenti di maggior prestigio Palazzo San Michele e Palazzo San Giorgio, oltre alla tomba di Menecrate. 

Le magnifiche spiagge

Una vacanza a Corfù si basa sul suo mare cristallino e sulle sue spiagge da favola. Sarà puro stupore scovare le spiagge più belle dell’isola e trascorrervi un’intensa giornata di mare.

La spiaggia Paleokastritsa è definita la migliore in assoluto. Si tratta di un’area in cui si trovano sei insenature di sabbia e cinque baie. Alcune di queste sono attrezzate per una vacanza relax, altre libere e selvagge. Chi ama fare immersioni prediligerà le parti più rocciose ed è possibile anche spostarsi da una parte all’altra grazie ad un servizio di taxi boat.

Chi ama la spiaggia di sabbia non può perdersi Agios Giorgios Pagi, una distesa dorata lunga ben cinque km, considerata un vero gioiello dove il mare è di un intenso color smeraldo. 

Meno accessibile ma per questo forse ancora più bella la spiaggia di Myrtiotissa, che si raggiunge attraverso un sentiero soltanto a piedi. Circondata da alte scogliere, con una vegetazione molto rigogliosa, questa spiaggia emana uno spirito selvaggio e naturale. Anche qui il colore del mare è da favola. 

I villaggi tipici di Corfù

Escursioni e visite ai villaggi dell’isola sono una tappa imperdibile della vacanza. Bellissimo il borgo abbandonato di Palia Perithia, il più antico di Corfù nei pressi del monte Pantokrator.

Altro luogo ricco di fascino il paesino di Benitses, con la sua meravigliosa spiaggia e le montagne che sembrano arrivare al mare. Sidari è un gioiello adagiato sul mare: la leggenda vuole che le coppie che passano a nuoto nel canale d’Amour presto si sposeranno. 

Luoghi d’arte e di storia

Il monastero di Vlacherna è una delle maggiori attrazioni turistiche di Corfù, impensabile non visitare la splendida chiesa bianca costruita proprio sul mare. La sensazione una volta arrivati qui è davvero unica: si, perché la chiesa sembra sorgere dalle acque ed è collegata alla terraferma da un piccolo pontile dove ormeggiano le barche. 

Il palazzo di Achille è un altro esempio architettonico di indiscusso valore. Costruito nel 1890, è in stile neoclassico e vanta arredi di pregio e molte sculture. All’interno si può ammirare l’affresco di Achille, che dà il nome al palazzo. Qui l’imperatrice Sissi passava le sue vacanze, circondata dalla bellezza della residenza e dei suoi giardini. 

Le notti di Corfù

Come già accennato Corfù è un’isola che non si ferma mai. Di giorno mare e di sera vita notturna sfrenata, di cui si può godere in ogni località dell’isola. Il posto più rinomato è Ipsos, nella parte nord. Si tratta di un piccolo paese pieno di locali, discoteche e ristoranti dove fare l’alba. A Corfù città la parte più cool dove trascorrere la serata e la notte è quella del porto, dove si trovano tanti locali frequentati da una clientela giovane.

2 Commenti

  1. Zoe Cilento 6 Settembre 2019
  2. Luigire 11 Settembre 2019

Commenti