Budget autonoleggio: Paga subito e risparmia fino al 20%

Budget autonoleggio: Paga subito e risparmia fino al 20% 1

Se vuoi ottenere il miglior risparmio sul noleggio auto, forse Budget ha predisposto per te una interessante opportunità: prepagare online per le prenotazioni in anticipo, e risparmiare fino al 20% in migliaia di località servite dal portale, con un’ampia gamma di modelli, da quelli più piccoli ai veicoli familiari più ampi e spaziosi. Insomma, sia che tu debba partire per una città d’arte, sia che debba partire per una località di mare, è probabile che Budget abbia realmente qualcosa che fa per te!

Per saperne di più su questa promozione, e per poterne approfittare quanto prima, non ti resta che consultare la pagina dell’offerta.

In questa sede ti riepiloghiamo invece che l’offerta è valida per i noleggi effettuati presso tutti gli uffici Budget in Italia aderenti all’iniziativa, e che è pur sempre soggetta all’effettiva disponibilità del veicolo al momento della prenotazione. Lo sconto è inoltre applicato sulle tariffe pubbliche standard ed è calcolato sulla componente “Tempo e Chilometri” del noleggio.

La misura della riduzione tariffaria può arrivare fino al 20% sui noleggi prepagati in Belgio, Danimarca, Francia (continente), Paesi Bassi, Polonia, Tunisia, Turchia e Regno Unito, mentre è limitata al 15% sui noleggi prepagati in Lituania, Mauritius, Spagna (penisola), Svezia e Svizzera. C’è inoltre la possibilità di poter fruire di uno sconto fino al 10% su noleggi prepagati disponibile in Austria, Repubblica del Botswana, Croazia, Estonia, Francia (gli altri), Germania, Grecia, Italia, Lettonia, Marocco, Namibia, Norvegia, Portogallo, Qatar, Romania e Sudafrica, mentre lo sconto scende fino al 5% sui noleggi prepagati in Albania, Angola, Bahrain, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Rrepública Cheza, Egitto, Finlandia, Ghana, Ungheria, Islanda, Irlanda, Israele, Costa d’Avorio, Giordania, Kenya, Kuwait, Libano, Lesotho , Lussemburgo, Macedonia, Madagascar, Malta, Montenegro, Oman, Isola della Reunion, Arabia Saudia, Senegal, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna (Isole Canarie), Togo, Ucraina, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito (eccetto uffici aziendali), Yemen e Zimbabwe.

Vai all’offerta

Ti potrebbero interessare anche...

 

Partecipa loggandoti con Facebook, Twitter o Google

image/svg+xml