Creta

Offerte viaggi Creta low cost

Creta è la più grande delle isole greche e si trova nel Mar Mediterraneo. E' un'isola lunga circa 260 km e larga 60, ed è costituita da quattro prefetture: Chania, Rethymno, Heraklion e Lasithi. Se ci fosse un concorso di bellezza per le isole greche, l'isola sarebbe sicuramente tra le favorite: in effetti, alcuni dicono che non c'è luogo sulla Terra come Creta, un punto di vista fortemente sostenuto da chi ha la fortuna di averla visitata almeno una volta.

Creta, con una popolazione di circa 650.000 abitanti, non è solo sole, mare e spiagge di sabbia bianca: è un luogo ben distinto e pieno di vitalità, calore, ospitalità, cultura e, naturalmente, un'infrastruttura eccellente. Creta è ben nota per il suo mare e per le sue spiagge ma ha un paesaggio molto contrastante. Sull'isola si trovano fertili pianure costiere e aspre montagne, città metropolitane affollate e villaggi collinari molto tranquilli. Viaggiando in tutta Creta si possono chiaramente vedere i resti dell'epoca romana, gli acquedotti turchi e l'architettura risalente a quando queste civiltà invasero l'isola molto tempo fa. Troverete anche antiche rovine minoiche sparse un po' ovunque.

Heraklion è la più grande città e la capitale dell'isola, con il sito archeologico di Cnosso che rappresenta la sua destinazione turistica principale. Non è certo la città più attraente di Creta, dato che è stata costruita con poca pianificazione. Anche se ci sono alcuni vecchi edifici interessanti e chiese, il centro storico è in gran parte scomparso. Il porto (uno dei principali per crociere e traghetti) vanta mura e un forte veneziano.

Agios Nikolaos è l'affascinante capitale della Prefettura di Lasithi. Una volta conosciuta come una città festaiola per gli europei del nord (specialmente britannici), oggi è molto più tranquilla, con solo poche discoteche. Chania è invece la più grande città e capitale della prefettura omonima. Il suo centro storico è in gran parte intatto, ed è disposto attorno al porto, il quale mette in mostra un vecchio faro veneziano e una vecchia moschea turca. Molte delle strutture del centro storico sono risalenti proprio al periodo veneziano e turco, tra cui un paio di vecchi hammam (bagni turchi).

La regina del divertimento a Creta è però Malia, famosa per lo più tra i giovani viaggiatori soprattutto inglesi, e con una reputazione piuttosto sgradevole per gli altri a causa dei turisti ubriachi che barcollano per le strade e per le spiagge fino all'alba. La città è piena di discoteche e music bar, così come molti ristoranti specifici per i gusti turistici, tra cui messicani, indiani, e britannici.

Per quanto riguarda le bellezze naturali, il Parco Nazionale di Samaria è una gola mozzafiato nella parte sud-occidentale dell'isola nella prefettura di Chania. Una passeggiata attraverso la gola completa richiede da cinque a sette ore, ed è riservata solo a chi ha una buona forma fisica. Il parco è visitabile dal 1 ° maggio a metà ottobre. L'altopiano di Lasithi è infine un grande altopiano fertile tra le montagne nel centro della Prefettura di Lasithi, qui si trovano numerosi mulini a vento in pietra, che un tempo fornivano l'energia e l'acqua per le attività agricole. Alcuni di essi sono in rovina, mentre altri sono stati splendidamente restaurati come abitazioni private.

Iscriviti gratis oggi

Non perderti le migliori offerte!

*In omaggio l'ebook per viaggiare low cost